Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Cronaca giovedì 20 dicembre 2018 ore 17:00

Coltelli e minacce, anni di terrore in famiglia

Arrestato dai carabinieri (foto di repertorio)

I carabinieri hanno arrestato un 29enne, tossicodipendente e già noto per reati specifici, per reiterati maltrattamenti dentro le mura domestiche



CERTALDO — Ieri mattina i militari di Certaldo hanno arrestato un 29enne certaldese, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Firenze per i reati di maltrattamenti in famiglia commessi nei confronti dei familiari e della compagna, accertati sin dal 2017.

Da quanto si è appreso il giovane, con precedenti specifici, anche a causa del suo stato di tossicodipendenza conclamata, era diventato molto aggressivo nei confronti dei genitori che sempre più spesso, anche in conseguenza di litigi per futili motivi, hanno subito minacce e violenze, spesso brutali. 

Negli due ultimi anni, i carabinieri sono intervenuti più volte su richiesta dei genitori e, talvolta, anche della compagna. Offese e umiliazioni ripetute nel tempo, sempre all’interno delle mura domestiche, tutte refertate dai militari e corredate da certificazioni mediche con prognosi anche di 10 giorni. 

La passione per i coltelli e le minacce di farne uso avrebbero costretto tutti i familiari e la compagna, per due anni almeno, a vivere in un regime di terrore e in uno stato di soggezione psicologica e di timore.

Tutto questo è sfociato in una richiesta di custodia cautelare fatta dal pm Pistelli e accolta dal gip Zatini. L’uomo è stato quindi arrestato a Empoli e trasferito all'interno del carcere di Sollicciano


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità