Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I missili iraniani sopra la moschea di al-Aqsa a Gerusalemme

Cronaca lunedì 20 gennaio 2014 ore 15:26

Giorno della Memoria, iniziative in tutta la Valdelsa

Poggibonsi Comune capofila, tra dibattiti, proiezioni e presentazione di volumi



Tutta la Valdelsa unita per ricordare l’orrore dell’Olocausto nel Giorno della Memoria. Il prossimo 27 gennaio infatti si celebra la giornata in cui il nostro Paese ricorda le vittime del nazismo e dell’Olocausto, proprio nella data in cui nel 1945 fu liberato il campo di concentramento di Auschwitz. I Comuni di Poggibonsi (che svolge il ruolo di capofila), Casole d’Elsa, Colle di Val d’Elsa, Radicondoli e San Gimignano con il patrocinio dell’Amministrazione provinciale di Siena hanno organizzato un programma dedicato soprattutto alle scuole del territorio.

“È fondamentale ogni anno ricordare questa giornata – spiega Susanna Salvadori assessore alla Cultura del Comune di Poggibonsi, capofila delle iniziative per il 2014 – Abbiamo il dovere di trasmettere alle nuove generazioni la memoria di ciò che è accaduto in un momento storico tragico ed oscuro per tutta l’Europa, con l’obiettivo che nulla di simile si possa ripetere in futuro”.

A Casole le iniziative sono organizzate dal comune con il Consiglio Comunale dei Ragazzi ed il 27 mattina, alle 11 al centro congressi di vai Casolani, si terrà la proiezione del video di interviste “Ti racconto la storia – voci dalla Shoah”. Sono le interviste italiane dello USC Shoah Foundation Institute for Visual History and Education con testimoni della persecuzione fascista e nazista contro gli ebrei, gli omosessuali, i sinti e rom e le vittime di esperimenti eugenetici, a partire dal 1933 e fino al termine della seconda guerra mondiale. Al termine della proiezione è aperta la discussione con la lettura di alcuni temi scritti dai ragazzi delle scuole elementari e medie di Casole sulla Shoah.

Il Comune di Colle di Val d’Elsa assieme alla sezione locale dell’Anpi organizza invece per il pomeriggio del 27 gennaio, alle 17,30 presso la biblioteca comunale Braccagni la presentazione del libro di Pardo Fornaciari “L’Universo minore. Internamento, confino, concentramento deportazione degli Ebrei. Una colpa italiana”. Sarà presente l’autore che presenterà il suo libro e ne discuterà con il pubblico.

Si intitola invece “Shoa – come essere promotori di una società antirazzista nel 2014” la mattinata di approfondimento organizzata dal Comune di San Gimignano con la sezione dell’Anpi e l’Istituto Comprensivo Folgore da San Gimignano. Durante la mattinata del 27 gennaio infatti nei locali della scuola secondaria di primo grado si terrà un incontro dedicato al tema della Shoa per attualizzare l’impegno antirazzista.

Numerose le iniziative organizzate dal Comune di Poggibonsi durante tutta la settimana. Si inizia sabato 25 gennaio quando saranno installate nel sottopasso pedonale di Largo Bellucci sei piante in vaso, tre olivi e tre lecci, ed ad ognuno di questi sarà allegato un messaggio di pace dedicato al giorno della Memoria. Previste anche delle letture animate alle 17 con il Teatro delle Stanze ed una performance grafica che sarà poi esposta nella settimana successiva al circolo Blue Train. Lunedì 27 gennaio alle 10,30 sarà invece piantato un albero di leccio assieme alle scuole del territorio al Parco Urbano di Poggibonsi come atto simbolico che rappresenterà la memoria per tutta la comunità poggibonsese.

Sempre il 27, alle 18, si inaugura una mostra di pittura e fotografia presso la sala della Ginestra dal titolo “Mai più” che sarà visibile fino al 2 febbraio. Infine sempre il 27 gennaio, alle 21,15 al cinema Politeama sarà proiettato il film “Hanna Arendt” di Margarethe Von Trotta in lingua originale con i sottotitoli. Mentre il 28 gennaio alle 21 al cinema Garibaldi sarà in proiezione il nuovo film di Roberto Faenza “Anita B.”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità