Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Spettacoli martedì 28 aprile 2015 ore 19:23

Il Sonar cala il tris

Giovedì serata dedicata al raggae, il Primo Maggio spazio alla pista con applauditi Dj e sabato il gran finale con il concerto dei Modena City Ramblers



COLLE DI VAL D'ELSA — Il Sonar si fa in tre e si prepara ad una tre giorni ricca di concerti e appuntamenti da non perdere: giovedì 30 aprile, venerdì 1 e sabato 2 maggio la Casa della Musica di Colle offrirà un lungo fine settimana di festa all’insegna della musica live. Giovedi 30 aprile sarà il reggae dei Mellow Mood a far ballare il popolo del Sonar. Con il nuovissimo “2 the world tour” arriva anche in Valdelsa la band italiana, che negli ultimi ha riscosso più successo al livello internazionale e che può vantare collaborazioni con realtà quali Africa Unite e Tre Allegri Ragazzi Morti e Paolo Baldini. Per l’aftershow la scena passa a Sratching Sounds”, coadiuvato da dj Vybbz.

Venerdì 1 maggio si festeggia con un live tutto da ballare. Si gioca "in casa" con quattro amici e grandi cerimonieri della pista da ballo. Alla consolle si alterneranno infatti David Rudeness (Soul Crew GR), Fulci Dj (tender:club | Hang On Night), Mez (Roadrunner Lambretta Club Imola) e Prince Taffy Scooter Reggae (GE). Per l'occasione sarà allestita una mostra-mercato di vinile e un mercatino vintage.

Sabato 2 maggio arriva sul palco del Sonar la canzone d’autore italiana e con “Sentieri clandestini tour” ecco l’energia senza tempo dei Modena City Ramblers.

Coerenza, passione e impegno: sono 14 i dischi pubblicati dai Modena City Ramblers, per una carriera segnata da un’infinità di concerti, che li ha consacrati tra le realtà più importanti del nostro paese. In questo tour la band presenta i brani di “Tracce clandestine", l’ultimo lavoro discografico nel quale si continua a raccontare l’Italia attraverso una quotidianità fatta di piccole storie straordinarie. Il disco propone una raccolta di canzoni che la band ha eseguito dal vivo ma che, tranne alcune eccezioni, non sono state incise su album.

Nel live, accanto alle canzoni “clandestine” non mancheranno i brani storici a riscaldare anima e cuore del pubblico, per un concerto che si preannuncia unico e straordinario. A seguire, l’aftershow vedrà protagonista Low Fidelity.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Toscana è la prima regione in Italia ad aver sviluppato lo strumento che consentirà fra le altre cose di migliorare il flusso di informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca