Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità sabato 09 maggio 2015 ore 09:05

La Fortezza torna ai poggibonsesi

Uno scorcio in anteprima del restauro

Il 6 giugno il taglio del nastro dopo la ristrutturazione di tutto il complesso monumentale di Poggio Imperiale. La soddisfazione del sindaco



POGGIBONSI — C'è una data che i poggibonsesi dovranno fin da adesso segnarsi sulla propria agenda: quella del 6 giugno prossimo perché l'amministrazione comunale di Poggibonsi ha annunciato che sarà inaugurato ufficialmente il nuovo parco della fortezza con il restauro di tutte le mura.

“Dopo circa un anno e mezzo di lavori – ha detto con estrema soddisfazione il Sindaco David Bussagli - torna alla comunità un luogo a cui noi tutti siamo molto legati. In questo recupero c’è il nostro passato e c’è anche parte del futuro di questa comunità. C’è soprattutto il completamento di un progetto importante che parte da lontano e che ha visto una massiccia operazione di valorizzazione che ha interessato fin dai primi anni novanta tutta la collina di Poggio Imperiale”. Nelle parole del sindaco il riferimento è all’avvio della campagna di scavi archeologici, al recupero dell’edificio interno al Cassero. Quindi al recupero dei bastioni laterali, delle mura del Cassero, all’avvio di tutto l’iter di intervento sulla Fortezza. Un impegno articolato che ha potuto realizzarsi nei decenni anche grazie al sostegno di partner quali la Regione Toscana, la Fondazione Mps, l’Università di Siena, la Provincia di Siena. “Dopo la recente apertura dell’Archeodromo – hanno fatto sapere ancora dal Palazzo Comunale – inaugureremo la Fortezza con una due giorni di iniziative attualmente in fase di definizione. Un ricco calendario di eventi in collaborazione con tante realtà del territorio e che presto diffonderemo. Invitiamo tutti a partecipare e a condividere questa grande emozione per il recupero di questo luogo in cui bellezza, storia e opportunità si legano in maniera meravigliosa”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Seicento operatori dell'occulto con 40mila clienti: sono i numeri del fenomeno in Toscana secondo l'Osservatorio Antiplagio. Occhio alle truffe
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità