Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI14°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità giovedì 12 maggio 2022 ore 11:47

Si parla di diritti rosa in Castello

​Un’attrice poliedrica e un’avvocatessa impegnate contro le discriminazioni all'Osteria Letteraria



MONTERIGGIONI — Ultime ore per prenotarsi all’Osteria Letteraria, nel Castello di Monteriggioni, con Marina Capponi e Daniela Morozzi.

Infatti domani, venerdì 13 maggio, alle 18,30, l'attrice e l'avvocatessa parleranno del loro libro “Bread & Roses.Storie straordinarie di ordinaria discriminazione” pubblicato da Porto Seguro Editore. 

I presenti potranno incontrare le due autrici, ascoltandole e conversando con loro, alla Bottega del Castello in piazza Dante Alighieri.
Si tratta di un evento a cura dell’Amministrazione comunale, della società Monteriggioni AD 1213 e dell’associazione Amici del Castello di Monteriggioni: un’attrice poliedrica e un’avvocatessa molto determinata che sono impegnate da tanto tempo sulla parità dei diritti e sul rispetto per le donne.
A Cleveland, nel 1912, la femminista Rose Schneiderman pronunciò le parole «Vogliamo il pane, ma vogliamo anche le rose!». Da allora questo è diventato uno degli slogan più importanti per la parità dei diritti e la dignità di una vita piena e rispettata. Da qui nasce il progetto di Marina Capponi e Daniela Morozzi, un libro che ha alle spalle una trasmissione radiofonica andata in onda su Controradio e introdotto da una prefazione di Susanna Camusso. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo due anni di stop torna la gara della spremitura e sono gli azzurri a vincere e ad aggiudicarsi il “boccione”. Tra le donne domina Cimamori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport