comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:POGGIBONSI10°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte si dimette, da sconosciuto a premier: il blob dei suoi 30 mesi a Palazzo Chigi

Attualità martedì 24 novembre 2020 ore 17:25

Turismo, si apre la fase dei finanziamenti

Muove i primi passi il nuovo ambito omogeneo Valdelsa - Valdicecina. Monteriggioni capofila, per le strategie di area



MONTERIGGIONI — Inizia a prendere forma e operatività, il nuovo ambito territoriale turistico denominato Terre di Valdelsa e dell'Etruria Volterrana, recentemente sintetizzato nella dicitura Valdelsa - Valdicecina.

Capofila dei comuni per il turismo è il Comune di Monteriggioni, per un'area omogenea che comprende due territori simili e storicamente affini, compresi tra le province di Siena e di Pisa.

Fanno parte dell'ambito regionale i Comuni di Casole, Castelnuovo Valdicecina, Colle Val d'Elsa, Montecatini Valdicecina, Monteverdi Marittimo, Poggibonsi, Pomarance, Radicondoli, San Gimignano e Volterra.

Adesso si apre la seconda fase, legata alle attività di zona che potranno contare su di un finanziamento di 70 mila euro, erogati dalla Regione, per valorizzare l'offerta e l'organizzazione del sistema turistico.

Risorse assegnate anche grazie al supporto di Terre di Siena Lab, le quali andranno a consolidare l'avvio di questo nuovo ambito, che sta muovendo i primi passi, tra i quali la realizzazione del logo, l'attivazione dei profili Instagram e Facebook, fino ai collegamenti con il portale Visit Tuscany.

Soddisfatto l'assessore al turismo di Monteriggioni, Marco Valenti: "intendiamo rafforzare adesso le strategie di area, mettendo in campo strumenti condivisi. Adesso saranno coinvolti tutti gli uffici turistici, chiamati a collaborare e a confrontarsi tra loro con gli operatori del settore ricettivo, al fine di favorire una crescita sinergica del'ambito Valdelsa-Valdicecina"

Da qui l'annuncio: "Presto presenteremo ufficialmente il lavoro svolto e avvieremo la fase più operativa, per guardare oltre il Covid".

Parole riprese dall'assessore volterrano Viola Luti, che sottolinea: "il risultato è un piano coordinato e condiviso, che permetterà di valorizzare tutte le risorse coinvolte".

Costituito ufficialmente dalla Regione nel 2018, l'ambito turistico Valdelsa-Valdicecina rappresenta una importante novità, in quanto va oltre i vecchi steccati provinciali. Si rafforza quindi il territorio, oggi non più schiacciato dall'ingombrante presenzadei capoluoghi provinciali. Un modo per far emergere l'identità territoriale, favorendo il visitatore ma anche le imprese locali, in percorsi omogenei e funzionali.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità