QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 19°22° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 settembre 2018

Attualità venerdì 15 luglio 2016 ore 14:52

Un sabato dal sapore medievale

Giullari, cortigiani, mestieri e danze: una rievocazione storica studiata nei minimi dettagli



MONTERIGGIONI — Sabato di festa al Castello per un nuovo appuntamento con “Monteriggioni di torri si corona”. Il 16 luglio l’appuntamento è per 15,30 quando le porte del Castello si apriranno per accogliere cittadini e turisti. Alle ore 16.30 le vie e le piazze si animeranno con gli artigiani al lavoro, il mercato delle merci, gli imbonitori, giochi per grandi e piccini e l’apertura delle taverne. Alle ore 17 avrà inizio la Festa con il corteo di giullari, saltimbanchi, musici e giocolieri, mentre alle ore 18 Arte Are darà vita allo spettacolo “Lumina et Incanta”, con il Giullarjocoso e la Dama della Luna. A seguire il Gran corteo per le vie e rievocazione storica “In loco Insula prope Burgo Novo Iuxta lacum”, la fondazione dell’abbazia di Isola nel 1001 e poi i festeggiamenti con i Monteriggioni Ensemble e “Il Ritmo, la Forza e la Grazia”. Alle ore 20,45 spazio a I Guardiani dell’Oca con lo spettacolo “Evo in fabula”, gli Acrobati del Borgo in “Fabula Jocando”, Shezan, il fachiro mangia spade e il Teatro del Ramino nel grande spettacolo di trampoli e luci “Ite Missa Est…”. Al termine della serata da Porta Fiorentina è in programma l’arrivo di “Bacco” e del gran “Corteo dei Folli” e a mezzanotte Messer Lurinetto presenta il Gran Ballo con il gruppo portoghese “Gli Albaluna”. Per tutto il pomeriggio in piazzetta Fontebranda sono in programma il Teatro dei Burattini, l’esibizione degli Acrobati del Borgo in “Fabula Jocando”, Mattia Favaro l’illusionista, Dante Cigarini il ventriloquo, e Mattia Favaro l’illusionista.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità