Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:POGGIBONSI11°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Sport mercoledì 24 novembre 2021 ore 14:02

Calcio a 5, Poggibonsese corsara a Firenze

I valdelsani vincono 6-3 in casa del Midland recuperando lo svantaggio e travolgendo la squadra fiorentina. I senesi hanno avuto tanta fortuna



POGGIBONSI — Una serata al cardiopalma per i giallorossi che partiti da un primo momento di svantaggio svantaggio recuperano e dilagano, ma il nel secondo tempo riescono a vincere solo grazie a vari salvataggi della difesa sulla riga di porta.

Inizio partita da seguire con il pallottoliere alla mano. La Poggibonsese in vantaggio con Pinto che trova l’angolo basso alla sinistra di Becherucci, poi “mitragliata” Midland che prima ci prova con capitan Biagiotti fermato da Panico e poi ci riesce in rapida successione con Mitrado, con lo stesso Biagiotti e con Bonifacio.

Confronto che sembra mettersi in discesa per gli “emmecerchiati” invece i senesi si rifanno subito sotto con Ciulla per una incredibile sequela di cinque gol nei primi cinque minuti di gara.
Il vantaggio Midland dura poco e già nel primo quarto di gara la situazione viene ribaltata dai senesi con le realizzazioni di Fiorenza e Aliu. I padroni di casa faticano a ritrovare il bandolo della matassa e si va al riposo sul 3 a 4 e a favore dei giallorossi.

Alla ripresa delle ostilità la Midland parte con ben altro piglio rendendosi più volte pericolosa. Per ben due volte le conclusioni di Mounir El Oualja e Pini fanno gridare al pareggio ma provvidenziali interventi difensivi sulla linea impediscono alla sfera di compiere l’ultimo decisivo giro. Nel festival delle occasioni mancate si aggiunge il diagonale di Celli che non trova, anche questa volta per pochi centimetri, una deviazione amica sul secondo palo.

Gol sbagliati, gol subiti. Tra il 15' e il 18' la Poggibonsese con precisione mette praticamente in ginocchio i fiorentini con Fiorenza e Burgassi nel ruolo dei giustizieri di serata. Negli ultimi minuti i padroni di casa reagiscono comunque rabbiosamente. Ancora Mounir, ancora Pini e ancora Celli ci provano, ma l’ultimo miracolo di Panico sul bel tiro al volo del “cinque” sancisce un’altra serata amara per i colori rosso-blu.

La partita si conclude 6-3 per la Poggibonsese. Una sfida combattuta che ha visto la squadra valdelsana vincere grazie a una discreta dose di fortuna, una dote che non gusta mai.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'auto è sbandata ed è andata a sbattaere contro il guard-rail centrale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità