Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI14°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 31 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raffaella Carrà, figurina del presepe televisivo

Attualità mercoledì 31 maggio 2023 ore 18:08

Chiude il distretto, ecco come cambiano i servizi

Comunicate le modifiche delle prestazioni mediche in seguito alla sospensione dell'attività nella struttura di via Montesabotino



POGGIBONSI — A seguito della chiusura del plesso del Distretto di Poggibonsi che dà su Via Montesabotino, sono stati riorganizzati alcuni servizi per i cittadini. La Zona distretto Alta Valdelsa si è infatti attivata con rapidità per offrire alla comunità soluzioni alternative.

Ecco l’elenco dei servizi aggiornati:
- L’Ufficio protesi, al contrario di quanto comunicato, continuerà regolarmente a svolgere le proprie attività al terzo piano del Distretto.

- Dal primo giugno, le attività del Punto unico di accesso si trasferiranno, fino a successiva comunicazione al Distretto di Colle Val d'Elsa in Campolungo. Stessa cosa per le attività sanitarie di comunità e il rilascio delle esenzioni (orario lunedì e mercoledì dalle 10 alle 11).

- Il personale dedicato all'Assistenza domiciliare integrata (Adi) è reperibile ai seguenti contatti: cell. 331 6469370; mailadipoggibonsi.valdelsa@uslsudest.toscana.it

- Le attività consultoriali ambulatoriali relative allo screening e al percorso nascita saranno collocate temporaneamente nei Distretti di Colle Val d'Elsa e di San Gimignano, mentre le attività consultoriali non ambulatoriali e il servizio psicologia saranno effettuate in via della Costituzione n.30 al secondo piano.

- Per gli ambulatori specialistici, il personale addetto sta lavorando alla presa in carico delle prenotazioni in essere e alla ricollocazione delle attività presso altre sedi.
- Le vaccinazioni adulti e bambini già prenotate e le attività ambulatoriali dei medici di medicina generale proseguono normalmente presso la Casa della Salute.

Le parole della direttrice della Zona distretto Alta Valdelsa Biancamaria Rossi: "Ringrazio tutto il personale sanitario, tecnico e amministrativo della Zd Alta Valdelsa che sta lavorando alacremente per minimizzare l'impatto sul regolare svolgimento dei servizi e ridurre al massimo i disagi per cittadini e lavoratori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sostegno della misura sono stati stanziati 40 milioni di euro. Ecco come accedere ai contributi per l'anno educativo 2024/2025
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità