Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:08 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Amadeus e gli ascolti del Festival: «C'è la concorrenza del calcio e poi il Paese è come se vivesse una guerra»

Attualità martedì 27 ottobre 2020 ore 18:43

Si abbassa l'età dei positivi, tanti giovani

Calano rispetto a ieri i contagi in Valdelsa. Molti casi riscontrati tra 20enni. Crescono i ricoverati all'ospedale Le Scotte di Siena



POGGIBONSI — Il numero complessivo dei pazienti positivi individuati oggi è in calo rispetto ai giorni precedenti, ma crescono quelli ricoverati in ospedale nell'area Covid delle Scotte di Siena, oggi ci sono 50 persone e 4 in terapia intensiva.

L'azienda ospedaliera ha fornito anche il numero dei pazienti i base alla provenienza geografica, 13 sono valdelsani.

Nella giornata di oggi il contagiato più giovane ha 11 anni a Sovicille quella più anziana 72 a Casole. Si nota una relativa giovinezza dei casi, molti 20enni.

Nello specifico, il capoluogo si mantiene sempre il comune più colpito, con 9 segnalazioni, mentre tutti gli altri comuni elencati ne hanno solo 2. Di seguito la lista completa delle persone colpite.

Casole D'Elsa: ragazzo di 16 anni isolamento domiciliare, sintomatico, donna di 72 anni isolamento domiciliare.

Colle Di Val D'Elsa: uomo di 22 anni isolamento domiciliare, contatto di caso donna di 26 anni isolamento domiciliare, contatto di caso.

Monteriggioni: ragazzo di 16 anni isolamento domiciliare, contatto di caso,  donna di 46 anni isolamento domiciliare, sintomatico.

Poggibonsi: uomo di 20 anni isolamento domiciliare, donna di 22 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, sintomatica, uomo di 24 anni isolamento domiciliare, donna di 51 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, uomo di 57 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, donna di 21 anni isolamento domiciliare, donna di 22 anni isolamento domiciliare, asintomatico, donna di 50 anni isolamento domiciliare, uomo di 34 anni struttura residenziale.

San Gimignano: donna di 22 anni isolamento domiciliare, contatto di caso uomo di 22 anni isolamento domiciliare.

Sovicille: ragazza di 11 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, paucisintomatico.

Asl centro: Barberino Tavarnelle 4 positivi

Il Dipartimento di Prevenzione in considerazione dei casi emersi in questi giorni in provincia di Arezzo, Grosseto e Siena ha intensificato l’attività di tracciamento dei contatti stretti. Tale attività ha evidenziato per il momento, 86 contatti per i casi di Siena che sono già stati immediatamente posti in isolamento. Al momento nella Asl Toscana sud est 7.602 persone sono già in isolamento domiciliare perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi. I positivi in carico sono 3.163 a domicilio, 62 presso le strutture di Cure Intermedie e 23 presso l'albergo sanitario. Ci sono 24 ricoverati presso le Malattie infettive e 5 in Terapia intensiva dell’Ospedale Misericordia di Grosseto, 75 presso le Malattie infettive e 12 in Terapia intensiva dell’Ospedale San Donato di Arezzo. L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 3.616 tamponi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità