Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Urla e paura: un grosso squalo davanti alla spiaggia di Gran Canaria

Attualità mercoledì 12 ottobre 2022 ore 18:50

I dipendenti della Ftsa in stato di agitazione

La Cgil annuncia il provvedimento e la richiesta di un incontro con le Istituzioni per trovare una soluzione alle richieste dei lavoratori



POGGIBONSI — Sindacati pronti a dare battaglia sulla sanità in Valdelsa. La Fp Cgil di Siena e i componenti Fp Cgil della Rsu della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa hanno proclamato oggi lo stato di agitazione dei dipendenti, con richiesta al Prefetto dell’attivazione delle procedure di raffreddamento e conciliazione previste dalle norme.

Il sindacato contesta “L'atteggiamento dilatorio ed inconcludente della Direzione FTSA nel risolvere e trovare soluzioni per le problematiche relative alle norme contrattuali, sia del CCNL applicato sia del CCID Aziendale, malgrado gli impegni assunti nel mese di gennaio 2022 con la Prefettura. In particolare continuano a mancare risposte sulla costituzione formale dei fondi del salario accessorio, ma soprattutto su un orario di lavoro che sia rispettoso del CCNL, – spiega il sindacato – ed inoltre si sono generati nel tempo atteggiamenti datoriali irrispettosi dei lavoratori e della lavoratrici e la mancanza di volontà di trattare e risolvere i contenziosi aperti da anni su concrete proposte avanzate dalle Rappresentanze Sindacali”.

Qualora le procedure obbligatorie di conciliazione e di raffreddamento del conflitto presso la Prefettura di Siena non risultassero proficue, la Fp Cgil è pronta ad intraprendere altre forme di protesta.  Una questione che va avanti da tempo e che secondo le dichiarazioni dei rappresentanti sindacali, nonostante gli impegni presi a gennaio la Fondazione non è intervenuta per risolvere le problematiche già emerse da tempo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità