Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è l'Iron Dome: la "cupola di ferro" dell'esercito israeliano

Contenuto Sponsorizzato martedì 04 maggio 2021 ore 17:46

Poggibonsi e Colle ancora nella morsa del Covid

Torna a salire il numero di persone positive, oggi sono 34. Rispetto a ieri, ben 22 in più. I due centri della Valdelsa hanno quasi 30 nuovi casi



POGGIBONSI — Torna a farsi sentire il virus nella vallata. I due Comuni maggiori segnano dati consistenti: Colle Valdelsa ha 16 nuovi positivi, Poggibonsi 12, San Gimignano 4 e Monteriggioni 2. Il totale è  34, ben 22 più di ieri.

Sono 1.277 i tamponi eseguiti dalla Asl che ha anche dichiarato definitivamente guarite 65 persone.

La fascia d'età più colpita è quella dei 40enni con 18 segnalazioni, seguita da quella dei 20enni con 17. 

Calano i ricoveri, ma non alle Scotte. Al "San Donato" di Arezzo ci sono 101 pazienti (5 in più di ieri) e di questi, 18 si trovano in Rianimazione. C'è un degente in meno al "Misericordia" di Grosseto dove si contano 29 malati, compresi i 10 in Terapia Intensiva. Peggiora la situazione a "Le Scotte" dove ci sono 113 ricoverati e di questi, 14 si trovano in condizioni più gravi.

Attualmente sono 1.294 i positivi in provincia di Siena mentre salgono a quota 3.072 le persone costrette alla quarantena perché contatti di caso.

Nell'intera Area Vasta ci sono 168 contagiati e di questi, 65 sono residenti nell'Aretino, 72 nel Senese, 31 nel Grossetano.

Ricoveri in discesa in Toscana. Clicca qui per vedere il dato regionale di oggi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tragico schianto questa mattina. Se ne va uno dei fondatori di un'azienda tra le più note della Valdelsa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS