Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Cronaca mercoledì 19 agosto 2020 ore 17:58

Furti in appartamento, tre donne arrestate

Bloccate dalla polizia a Poggibonsi mentre stavano cercando di entrare in alcune abitazioni



POGGIBONSI — I furti i appartamento sono un reato fin troppo diffuso, ma questa volta la capacità degli agenti ha superato la scaltrezza dei ladri. La Polizia di Stato di Siena ha arrestato in flagranza tre giovani donne, di cui una minorenne, per tentato furto in abitazione. Alle 10.00 circa di ieri mattina, al 113 è arrivata una segnalazione da parte di un residente a Poggibonsi su un tentativo di furto in appartamento ad opera di due donne.

La centrale operativa ha fatto intervenire le pattuglie del Commissariato cittadino. Gli agenti, due “in borghese” e due in uniforme a bordo della volante, si sono divisi, una pattuglia ha raggiunto il luogo segnalato, in via Monte Morello, l’altra ha proceduto al controllo di un’autovettura sospetta parcheggiata nelle immediate vicinanze.

Gli agenti hanno individuato tre donne, due delle quali corrispondenti alle descrizioni fornite al 113, che, poco lontano dal luogo del primo tentativo di furto segnalato, stavano continuando a forzare serrature. Nel frattempo gli altri poliziotti che avevano controllato la Fiat Stilo, grigio scuro, sospetta, rinvenendo all'interno diversi strumenti da scasso, come un cacciavite ancora sporco di vernice verde, nonché monili in oro. Le donne, identificate per due 20 enni e una 15 enne, tutte originarie dell’Est Europa e di fatto senza fissa dimora, sono state accompagnate in commissariato e perquisite.

Anche all'interno della borsa di una di loro sono stati rinvenuti oggetti da scasso e numerose monete. Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti è emerso che le due donne di 23 e 25 anni avevano una lunghissima specializzazione in furti in appartamento e sono state arrestate.

le due maggiorenni sono state condotte al carcere di Sollicciano e la minorenne all'Istituto Penale per Minori, entrambi a Firenze. Il materiale da scasso rinvenuto, i gioielli le monete e l’autovettura sono stati sequestrati.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità