Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Attualità mercoledì 23 marzo 2016 ore 14:42

Gardenie nelle scuole grazie all'Aism

Gesto di sensibilizzazione per la ricerca in campo pediatrico sulla sclerosi multipla



POGGIBONSI — Le gardenie dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus arrivano nelle scuole di Poggibonsi: sono circa 450, infatti, le piante di gardenia che l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, sezione provinciale di Siena, ha donato al Comune di Poggibonsi per essere destinate ai bambini e alle bambine delle scuole cittadine. Si tratta delle gardenie che annualmente l’associazione mette in vendita per sensibilizzare la popolazione e per raccogliere fondi a scopo di autofinanziamento. Quest’anno la campagna “La gardenia di AISM” era destinata in maniera particolare ai progetti di ricerca per la Sclerosi multipla Pediatrica.

“Proprio per questo motivo – ha detto Paolo Calvani, Consigliere Provinciale della sezione Aism, Gruppo Operativo di Poggibonsi - abbiamo deciso non solo di donare le piante rimaste invendute, tante visto il maltempo che ha caratterizzato le giornate della campagna, ma di donarle alle scuole. Ci è sembrato utile cercare il coinvolgimento dei bambini e delle loro famiglie in relazione ai progetti sostenuti con i fondi raccolti, in questo 2016 destinati alla ricerca in campo pediatrico”.

“Un bel gesto di attaccamento alla comunità da parte dell’Aism che ringraziamo – ha detto in una nota ufficiale la Giunta poggibonsese - Nella scelta di mettere in campo questa solidarietà al quadrato, emerge grande sensibilità. Un valore aggiunto rispetto all’impegno quotidiano e all’aiuto continuo che questa associazione con i suoi volontari fornisce ai malati, alla ricerca e a tutta la comunità. Le piante invendute saranno regalate ai bambini e anche questa è una bella forma di sensibilizzazione e di solidarietà che fa piacere”.

La prima tranche di gardenie è già giunta a destinazione, questa mattina, presso le dirigenze scolastiche degli Istituti Comprensivi 1 e 2. La prossima settimana altre gardenie saranno donate ai bambini e alle bambini di asili nido e scuole d’infanzia comunali. L'Aism di Poggibonsi è un gruppo operativo della sezione provinciale di Siena ed opera a 360 gradi per ciò che concerne la sclerosi multipla e ciò che gira attorno ad essa. Svolge, come nel resto d'Italia, attività di incremento e incentivazione della ricerca (circa l'ottanta per cento della ricerca italiana è sostenuta dall'associazione attraverso una sua Fondazione). I finanziamenti raccolti poi finanziano oltre alla ricerca anche le attività sul territorio come i programmi di benessere individuale o di gruppo, assistenza ai neodiagnosticati, supporto psicologico, segretariato sociale e attività di affermazione dei diritti, attività occupazionale e di socializzazione, gruppi di auto aiuto, trasporto attrezzato, programmi specifici per donne e giovani (le persone maggiormente colpite dalla SM). Tutti i servizi sono forniti gratuitamente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità