Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI14°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 31 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La dichiarazione di Trump dopo la condanna: «Questo processo una disgrazia, condotto da giudici corrotti»

Attualità lunedì 25 gennaio 2021 ore 15:24

Giorno della Memoria, doppia iniziativa del Comune

Il 27 gennaio alla 16 deposizione della corona di fiori alla lapide commemorativa di via Trento. La biblioteca dà 3 consigli di lettura sulla Shoah



POGGIBONSI — Il 27 gennaio in tutto il mondo si celebra il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale per ricordare la Shoah e le vittime dell’Olocausto istituita nella data simbolica in cui nel 1945 si realizzò la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz.

Due gli eventi programmati, la prima alle 16, in collaborazione con la sezione locale dell’Anpi, sarà deposta una corona d’alloro presso la targa che ricorda il viaggio delle scolaresche col treno della memoria avvenuto nel 2008. 

Alla deposizione si accompagnerà l’iniziativa della biblioteca comunale Gaetano Pieraccini che vedrà la pubblicazione di tre consigli di lettura di libri che riguardano il tema della Shoa, arricchiti da brevi recensioni, che verranno messi a disposizione degli utenti tramite i social e l'hastag #coltiviamolamemoria. 

Il “Giorno della Memoria” è una ricorrenza importante, anche quest'anno nonostante la pandemia, le Istituzioni non hanno voluto mancare al ricordo della deportazione degli ebrei nei campi di sterminio d'Europa. Un messaggio a non dimenticare anche in questi tempi complessi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sms che segnala movimenti di conto poco chiari, e un falso operatore o poliziotto che chiede i dati bancari. Alert della polizia postale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità