Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI10°13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità venerdì 13 maggio 2016 ore 14:43

La Fortezza si anima con le Vespe

Al Cassero di Poggibonsi la "Giornata della Vespa": modifiche alla viabilità



POGGIBONSI — Circa 850 iscritti, oltre quaranta Vespa Club di tutta la regione, esposizione di vespe lungo la cinta muraria della Fortezza Medicea, incasso devoluto all’Anffas Altavaldelsa. Queste alcune cifre della “Giornata della Vespa 2016” che si svolgerà domenica 15 maggio a Poggibonsi presso il Parco Archeologico di Poggio Imperiale. Un evento in prima assoluta che si svolge in contemporanea in 16 Regioni d’Italia. In Toscana sede della manifestazione sarà Poggibonsi, grazie all'attivissimo Vespa Club Valdelsa. La “Giornata della Vespa” è la più grande manifestazione vespistica degli ultimi sessanta anni che torna, a distanza di 60 anni, a livello nazionale.

A Poggibonsi confluiranno i Vespa Club di tutta la regione Toscana. “Centinaia di vespisti uniti dalla stessa passione, all'insegna dello spirito di aggregazione e dell'amicizia”, dicono gli organizzatori. L'iniziativa è organizzata a Poggibonsi dal Vespa Club Valdelsa con il patrocinio del Comune, e vedrà l'incasso delle iscrizioni devoluto all'Anffas Altavaldelsa.

Durante la giornata saranno organizzati tanti eventi e manifestazioni. L’Archeodromo di Poggio Imperiale sarà aperto e vi si svolgeranno le attività tipiche del villaggio altomedievale. Gli “Amici di Anacleto” faranno la loro esibizione con i falchi, vi sarà “Nicola l’impennatore” a fare il proprio show con la vespa. Il lato gastronomico ed enogastronomico della giornata sarà gestito in loco dai “Giovani insieme per”, dai sommelier della Fisar e dalla Proloco Poggibonsi. Il tutto con l’esposizione di vespe storiche, sportive, nuovi modelli, che saranno tutte ‘parcheggiate’ lungo la cinta muraria della Fortezza Medicea, in appositi spazi riservati.

Chiaramente il tutto avrà bisogno di una organizzazione che coinvolgerà l’area della Fortezza di Poggio Imperiale, per consentire l’arrivo dei club, dei partecipanti e tutto l’allestimento degli spazi. A tal fine sarà in vigore il divieto di sosta in tutta l’area perimetrale delle mura della Fortezza, nell’area lungo la diramazione della ex sp 44 che conduce alla Basilica di San Lucchese, nel parcheggio di via San Francesco e nel parcheggio, area camper, di via Fortezza Medicea. La manifestazione vera e propria si svolgerà domenica 15 maggio ma i partecipanti arriveranno dal sabato con la loro attrezzatura e quindi le modifiche alla sosta entreranno in vigore sabato 14 maggio alle 16.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Junior Team di cuochi in trionfo ai Campionati della Cucina Italiana, conquistato l'oro nella categoria "Cucina calda a squadre"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità