comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 21°36° 
Domani 21°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 11 agosto 2020
corriere tv
Ponte sullo Stretto, Conte: «Bisogna pensarci, ipotesi di una struttura sottomarina»

Cronaca venerdì 31 luglio 2020 ore 12:45

Vuole i soldi per la dose, aggredisce la madre

L'episodio avvenuto a Poggibonsi ieri sera, il giovane 22 enne è stato arrestato. Minacce di morte e casa devastata



POGGIBONSI — Nella serata di ieri i Carabinieri di Poggibonsi sono intervenuti d’urgenza per la richiesta di soccorso pervenuta al 112 da parte di una donna di 53 anni aggredita dal figlio 22 enne. L'episodio è solo l'ultimo di una lunga serie, il giovane a causa della tossicodipendenza non riesce a fare a meno della droga vessando la mamma.

Il figlio proseguiva con le minacce di morte al genitore anche davanti ai militari, che constatavano la furia dell'uomo all'interno della casa. Suppellettili e infissi devastati dalla rabbia cieca per il rifiuto della somma di denaro necessaria all'acquisto della dose.

Vista la violenza e la reiterazione di questi comportamenti, il ragazzo è stato arrestato e trasferito al carcere di Siena.

L'episodio mette in luce il problema del consumo di droga tra i giovani, fenomeno diffuso anche in Valdelsa dove molto spesso gli uomini dell'Arma si trovano a dover combattere con operazioni e sequestri.

I controlli serrati delle forze dell'ordine permettono di contenere le situazioni di degrado e ridurre gli episodi criminosi legati al consumo di stupefacenti, da questo punto di vista per adesso la vallata è ancora una zona più sicura rispetto ad altre.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Attualità

Attualità

Attualità