Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:POGGIBONSI7°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Seregno, il 14enne spinto contro il treno in arrivo: le immagini dell'aggressione

Attualità giovedì 19 maggio 2016 ore 14:56

Un sabato da Mille Miglia

Oltre 400 auto storiche attraverseranno la Valdelsa: tappa a Poggibonsi per sosta pranzo e controllo orario



POGGIBONSI — Manca poco ormai per l’arrivo della Mille Miglia che quest’anno, per la prima volta, fa tappa a Poggibonsi. La celebre corsa, che si svolge dal 19 al 22 maggio, passerà sabato 21 in territorio valdelsano. “Quest’anno si realizza il progetto della sosta pranzo e del controllo orario presso lo spazio espositivo Nundina in località Fosci - dice Mauro Morandi, presidente di Fast Eventi srl, che si occupa dell’organizzazione della corsa in terra senese e valdelsana – L’occasione ideale per ammirare la carovana con tutti i suoi ospiti e le vetture, dapprima in azione e poi nei particolari, da vicino e con tutta calma”. Sabato 21 maggio la partenza della terza tappa della corsa internazionale sarà da Roma. Le vetture entreranno nel territorio valdelsano provenendo da Siena. Prima arriveranno le circa 150 automobili sportive partecipanti al “Ferrari Tribute to Mille Miglia” e al "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge" e quindi le 440 vetture d'epoca.

 L’ingresso sarà da Staggia Senese con il passaggio da via Romana verso Fontana, da dove la Mille Miglia si dirigerà verso Colle di Val d’Elsa (la Badia, le Grazie, Borgatello). Le auto arriveranno all’altezza di Pietrafitta per poi prendere la strada provinciale di San Gimignano e quindi, dopo la sosta, ripartire ed entrare in via Borgo Marturi, largo Gramsci, via della Repubblica, via Trieste, via Senese, ponte Nenni, Colombaio, largo Campidoglio, via Salceto, Borgaccio, viale Marconi. Da qui prenderanno la Cassia verso Barberino Val d’Elsa e, successivamente, proseguiranno per Tavernelle Val di Pesa.

Le prime ad arrivare saranno le vetture Ferrari e Mercedes. La prima di queste attraverserà il controllo orario dopo il pranzo allo spazio Nundina alle 12:25 circa. Il primo equipaggio della Mille Miglia effettuerà il controllo orario alle 13:35.

Quest’anno dunque Poggibonsi è protagonista della corsa, ospitando, oltre al transito della gara, la sosta per il pranzo. “Un ringraziamento a 1000 Miglia srl – ribadisce Morandi, alle Amministrazioni coinvolte, alle aziende locali che hanno scelto di essere nostri sponsor. Grazie alle forze dell’ordine e ai volontari-appassionati che renderanno ancora più semplice e piacevole la manifestazione”.

Ringraziamenti a cui unisce il Comune di Poggibonsi. “Come sempre c’è grande attesa per questo evento che porta con se tanto entusiasmo e divertimento – dice l’assessore alla Cultura e allo Sport Nicola Berti – e che ci permette di far conoscere il nostro bellissimo territorio. I preparativi fervono. Ringrazio Mauro Morandi e Fast Eventi per l’organizzazione, nonché tutta la rete di associazioni coinvolte nella gestione di questo passaggio. Sono oltre settanta volontari di una miriade di realtà associative del territorio. Li ringrazio per il prezioso contributo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Amministrazione ha organizzato tre momenti per ricordare e riflettere su quello che accadde durante la Seconda guerra mondiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli