Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI15°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità sabato 05 marzo 2022 ore 13:55

La Valdelsa si mobilita per l'Ucraina

Tante le raccolte e le fiaccolate per la pace che coinvolgono i cittadini. Numerose iniziative che in questi giorni si stanno svolgendo nella vallata



POGGIBONSI — Tutte le comunità del territorio sono preoccupate per l’emergenza sanitaria e sociale in corso. Si stanno mobilitando attraverso numerosi canali di volontariato e solidarietà. Per iniziativa della Misericordia di Barberino Tavarnelle è partita la raccolta umanitaria che si propone di concentrare in un unico punto generi la donazione di alimenti a lungo termine, medicinali e beni di prima necessità, per poi inviarli nel Paese.

La raccolta è già partita ed è possibile consegnare il materiale presso la sede della Misericordia di Barberino Tavarnelle, in via Naldini 24 Tavarnelle, entro il 12 marzo. Gli oggetti richiesti sono coperte, asciugamani, cuscini, lenzuola singole, brandine pieghevoli, biancheria intima, prodotti per l’infanzia e per l’igiene personale.

Tra i medicinali sono richiesti emostatici, antidolorifici, antistaminici, antinfiammatori, antiustionali. Per quanto riguarda il materiale sanitario si possono donare guanti sterili monouso, ghiaccio istantaneo, disinfettanti, cerotti larghi, garze, betadine, siringhe.

Anche la parrocchia di San Bartolomeo, a Barberino, è stato raccolto l’appello lanciato dall’Arcivescovo di Firenze Cardinale Giuseppe Betori, per sostenere le iniziative partite dalla curia fiorentina.

Sotto le torri avviata una raccolta di beni di prima necessità e questa sera si terrà una fiaccolata per la pace a San Gimignano alle 18,30 da piazza sant'Agostino attraverso il centro fino a piazzale Martiri di Montemaggio, parteciperanno l'Amministrazione comunale, Auser. Frates, Misericordia, parrocchia, l'associazione San Gimignano Solidale e altre, ma ci saranno tanti semplici cittadini.

Virtus Poggibonsi si unisce alla raccolta portata avanti dalla Caritas diocesana di Siena a sostegno dell'opera di don Orione e della macchina organizzativa che si è mobilitata nella diocesi senese per aiutare i centri di accoglienza in Ucraina.

Tante le iniziative che sono in moto e altre ne partiranno per aiutare e soccorrere i profughi in fuga che continueranno ad affluire nelle prossime settimane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno