QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 13 novembre 2019

Cultura sabato 13 settembre 2014 ore 18:57

Popolo e Politeama, il matrimonio continua

Presentata la Stagione Teatrale congiunta di Colle e Poggibonsi: tanti spettacoli in programma. Sebastiano Lo Monaco mattatore



VALDELSA — Una stagione teatrale all'insegna delle novità, delle sorprese, dei graditi ritorni e delle anteprime. Una stagione teatrale che non è solo prosa, ma è anche concerti, opere, musical e volti noti che hanno scelto i teatri valdelsani per presentare i propri lavori.

Anche quest'anno il Teatro del Popolo di Colle e il Politeama di Poggibonsi sono in grado di offrire una vasta selezione di spettacoli per tutti i gusti. Una stagione congiunta tra le due amministrazioni comunali di Colle di Val d'Elsa e Poggibonsi che è il frutto di un lavoro che dura ormai da diversi anni.

“Un modo intelligente per avvicinare all’arte un pubblico che ha differenti interessi, gusti e formazione culturale. Grazie a questo, che non è causale ma è frutto di scelta - hanno commentato Lodovico Andreucci, Assessore Programmazione Attività Culturali del Comune di Colle e David Bussagli Sindaco di Poggibonsi - i nostri due teatri, insieme, si stanno costruendo passo dopo passo una precisa identità, che contribuisce alla crescita delle città, del territorio e della comunità Valdelsana”.

C'è un po' di tutto in questa nuova Stagione Teatrale, dalla prosa al musical, dai concerti all'opera, passando per volti noti e vere icone delle tavole del palcoscenico.

Al Teatro del Popolo, vedremo, ad esempio, tra gli altri, Flavio Montrucchio e Roberta Lanfranchi nel musical “Sette Spose per Sette Fratelli”, così come Alessandro Gasmann nel “Riccardo Terzo” di William Shakespeare con una interpretazione magistrale in un ruolo che nel 1968 era stato di suo padre e il gradito ritorno di Sebastiano Lo Monaco.

Tra le sorprese anche il ritorno del melodramma, con il Nabucco di Giuseppe Verdi e la Turandot di Giacomo Puccini.

Anche al Politeama grandi nomi e volti noti, come l'apertura della stagione dedicata ad esempio a Veronica Pivetti, o come non sottolineare due lavori che sono un originale connubio tra teatro e canzone, come “Chiedo scusa al Sig. Gaber” di Enzo Iacchetti e “Una piccola impresa meridionale” di Rocco Papaleo.

Sempre al Teatro Politeama di Poggibonsi si rinnova la collaborazione con l'Orchestra Regionale Toscana, con una mini stagione concertistica entro cui è stato inserito anche il nuovo spettacolo degli esilaranti Oblivion. Così come ci saranno interessanti appuntamenti Fuori Abbonamento, tra cui “Sindrome da Musical”, il nuovo lavoro del re del genere Manuel Frattini che si esibirà sul palco del Teatro del Popolo assieme ad alcuni allievi valdelsani dopo aver effettuato nei giorni precedenti la rappresentazione uno stage di formazione.

“È bello che questi due teatri, a cui siamo molto legati, - chiudono con soddisfazione Lodovico Andreucci, Assessore Programmazione Attività Culturali del Comune di Colle e David Bussagli Sindaco di Poggibonsi - siano riusciti e fondersi per dare vita a qualcosa di diverso che rafforza l’identità del territorio e che rappresenta uno degli strumenti più importanti di crescita sociale e culturale. È bello, anche perché non è mai scontato, con le difficoltà che ogni anno aumentano e con l’impegno da sostenere che di conseguenza ‘pesa’ sempre di più.

Al termine della presentazione istituzionale, l'attore Sebastiano Lo Monaco, che sarà di scena al Teatro del Popolo con il suo nuovo spettacolo il prossimo 9 dicembre, doveva salire sul palco per un semplice saluto, in realtà si è intrattenuto per oltre un'ora con il pubblico tra gag, racconti, Dante e aneddoti. Un vero e proprio mattatore che ha allietato il pubblico giunto per vedere l'ante prima dell stagione teatrale.

La nuova Stagione Teatrale 2014-2015 del Teatro del Popolo e del Teatro Politeama, oltre che dei due Comuni interessati, ha visto la collaborazione dell'Azienda Speciale Multiservizi e della Fondazione E.L.S.A Culture Comuni.

Per quanto riguarda gli abbonamenti, dal 27 settembre all'8 ottobre sarà tempo di riconferme, mentre le nuove tessere potranno essere sottoscritte dall'11 al 17 ottobre.

Tutte le informazioni relative al programma completo dalla Stagione Teatrale, agli orari di apertura dei due teatri e tutte le formule di abbonamento potranno essere reperite sui siti www.teatrodelpopolo.it e www.politeama.info.



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca