Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:POGGIBONSI13°19°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Politica martedì 25 febbraio 2014 ore 16:04

Primarie Pd, primo round a Staggia

Campatelli: "Collaboreremo con la Asl per rimettere in funzione un piccolo presidio sanitario"



POGGIBONSI — “Staggia non è una frazione o una periferia, ma è un paese che merita la sua giusta considerazione. Fin qui non è stato fatto, è ora di cambiare”. Questo il pensiero di Mario Campatelli, candidato a sindaco per le primarie del Pd, che ieri sera, proprio a Staggia Senese, per la prima volta si è confrontato pubblicamente con l’altro candidato David Bussagli. Un incontro voluto da entrambe le parti, che ha visto la partecipazione di molti staggesi e nel quale Campatelli illustrato e dettagliato le sue idee per un territorio dove oggi vivono molte famiglie: “Sono state fatte troppe promesse dalle precedenti amministrazioni per questa frazione – ha detto Campatelli - e non sono state mantenute.

Le mie idee per la prossima amministrazione comunale sono completamente diverse da quelle di Bussagli. Lui rappresenta la continuità’ con le precedenti amministrazioni, mentre io e sono la discontinuità. E' finito il tempo di dare la colpa agli altri per le cose non fatte. Tra le mie priorità – ha precisato Campatelli - c'è quella di dare centralità e importanza a Staggia trasformandola in un luogo dove si vive bene con servizi comunali e infrastrutture pubbliche adeguate. Occorre trovare subito risorse necessarie per gli interventi che sono mancati per troppo tempo”. Un impegno concreto che Mario Campatelli si è preso personalmente con la comunità staggese: “Una volta diventato Sindaco non permetterò che accada più. Sarò a disposizione degli staggesi per il ricevimento libero e la stessa Giunta Comunale si riunirà periodicamente a Staggia”.

Modi concreti per stare accanto ai cittadini e ai loro bisogni ma anche opere importanti: “Ci muoveremo da subito per collaborare con l'ASL7 per riattivare un mini presidio sanitario con annesso punto prelievi. Non solo: voglio istituire un vigile di quartiere fisso non per fare le multe, ma per garantire la sicurezza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due interventi importanti, uno Bellavista per soccorrere un automobilista e uno a Colle Valdelsa dove la scuola Sant'Andrea si è allagata
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca