Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità martedì 02 marzo 2021 ore 13:02

In arrivo il nuovo "bando pendolari"

Un sostegno da 10mila euro per i residenti che lavorano fuori Comune, che si somma ai contributi per la prima casa e per la scuola



RADICONDOLI — Diceva sul serio il Sindaco Francesco Guarguaglini quando parlava di  "una realtà che sostiene i propri residenti, e che vuole crescere”. Anche per il 2021 è arrivato il bando pendolari, rivolto ai residenti che lavorano fuori Comune e che possono già fare domanda per chiedere un contributo e quindi il rimborso, in tutto o in parte, delle spese di viaggio.

Per quest'anno il budget è di 10mila euro. Si può partecipare al bando fino al 31 gennaio 2022.

“Come già nel 2020 interveniamo sia a favore di chi prende mezzi pubblici, sia di chi deve usare la macchina, considerato che gli orari di lavoro non sempre coincidono con quelli dei trasporti pubblici che servono la zona – fa notare il sindaco Francesco Guarguaglini – E’ uno strumento che si integra perfettamente con il bando per l’acquisto della prima casa, con il bando per l’affitto e con i bandi legati alla copertura delle spese scolastiche."

C’è, infatti, un comune denominatore in tutte queste azioni, "che si riconoscono nel progetto WivoaRadicondoli. Ovvero di una realtà che sostiene i propri residenti. Una comunità che ha tutte le risorse, culturali, strutturali per rispondere anche ad una domanda di residenzialità diversa che il Covid ha sollevato e i cui effetti vedremo nel prossimo futuro”.

Il contributo per i lavoratori che usano l'auto, sarà calcolato in base ai costi chilometrici rilevabili dalle tabelle ACI, nella misura massima dell’80% del costo effettivamente sostenuto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Seicento operatori dell'occulto con 40mila clienti: sono i numeri del fenomeno in Toscana secondo l'Osservatorio Antiplagio. Occhio alle truffe
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità