Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI17°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità venerdì 04 giugno 2021 ore 23:07

Un grande murales per la scuola

A realizzarlo gli studenti della scuola primaria di Radicondoli in collaborazione con l’Associazione Mixed Media e gli artisti NI AN e James Vega



RADICONDOLI — Un grande murales colorato alla scuola Dina Ferri.

Al centro un ragazzo e una ragazza che spingono verso l’alto un arcobaleno, tutto attorno tante persone che salutano, che alzano le braccia, che si stringono le mani. Sono felici, sorridenti. E guadano dritti verso l’interlocutore al di là del dipinto.

Si tratta del coloratissimo e grandissimo murales che da qualche settimana campeggia sui muri della scuola Dina Ferri di Radicondoli, a due passi dal centro storico del borgo di Radicondoli. 

Lo hanno realizzato 29 bambini della scuola primaria che fanno parte di tutte le classi e 17 della scuola infanzia mono-sezione. 

Il progetto “Tutti i bambini sono artisti” sarà inaugurato il prossimo 9 giugno alle 10.30 che si terrà nel cortile dell’edificio scolastico.

Tutto nasce da un laboratorio realizzato dall'Associazione Mixed Media e gli artisti NI AN e James Vega.

I bambini hanno partecipato tutti dipingendo le proprie "sagome" sul muro. Le figure del murales infatti sono proprio gli studenti della scuola che hanno rappresentato loro stessi.

“Ringrazio davvero tutti i ragazzi che hanno partecipato, le insegnanti, la preside Monica Martinucci e l’associazione Mixed Media che ha condotto il progetto - ha dichiarato l’assessore alla scuola Stefania Dei - si tratta di un percorso simile a quello realizzato anche alla Scuola Pieraccini di Poggibonsi e realizzato da Walldelsa qualche anno fa. Segno di una continuità territoriale che però poi trova una sua specificità nelle singole realtà dove il progetto viene realizzato”.

“L’idea è stata quella di valorizzare una parete esterna della scuola, che viene frequentata sia dai ragazzi della primaria che secondaria e a cui accedono come passaggio anche i bambini della scuola dell’infanzia - ha fatto notare Monica Martinucci, dirigente della II Circolo Didattico - Da sempre abbiamo pensato di dare valore a quel luogo e l’idea è arrivata prendendo spunto dai murales realizzati in altre zone della Valdelsa. Così “Tutti i bambini sono artisti” è entrato a far parte di un progetto di plesso della primaria per il 2019-2020, poi prorogato a quest’anno”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità