Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:01 METEO:POGGIBONSI20°34°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità mercoledì 22 giugno 2022 ore 12:13

Una nuova mobilità per la Valdelsa

Una navetta dai parcheggi al centro per la Fiera d’Estate e per i ragazzi delle medie per la piscina Olimpia di Colle



RADICONDOLI — Radicondoli si organizza per la mobilità verso le città della Valdelsa.

Arriva infatti una bella novità per viaggiare da Radicondoli verso Colle e Poggibonsi, ma anche all’interno del comune. Del tutto gratuita

Si tratta della nuova navetta che accompagnerà cittadini, viaggiatori e turisti.

La partenza sarà da Belforte alle 8,45 verso Radicondoli, per poi continuare verso Colle Val d’Elsa, l'ospedale di Campostaggia, la Stazione di Poggibonsi e Salceto. 

Si potrà viaggiare il lunedì, mercoledì e venerdì con partenza alle 8,45 da Belforte per la corsa di andata. 

Alle 12 la corsa di rientro, da Salceto-Poggibonsi. 

Taglio del nastro, alle 9 venerdì 24 giugno, in Piazza Gramsci, con i ragazzi delle medie di Radicondoli che potranno prendere la navetta gratuita per andare alla piscina Olimpia a Colle e rientrare. 

Per tutti, fondamentale, il Radicondoli Bus Pass.

Tutto nasce dall’iniziativa dell’amministrazione comunale di Radicondoli con la collaborazione di Tiemme By Bus. 

“E’ una prima sperimentazione che ha una durata limitata nel tempo, andrà avanti fino al 16 settembre – spiega il sindaco Francesco Guarguaglini – facciamo un servizio sostenibile per i cittadini di Belforte, per spostarsi verso i servizi di Radicondoli, dalla banca alla farmacia - e non solo - e per tornare a casa comodamente per l’ora di pranzo".

La mobilità interna al comune si sposa alla mobilità verso la Valdelsa, che è "da sempre meta privilegiata per tutti i servizi nonché bacino di arrivo e partenza dei turisti. La navetta è uno strumento anche per ridurre la distanza psicologica che è percepita verso questa zona della Valdelsa". 

Insieme a tutto questo c’è anche "la volontà di capire i bisogni di mobilità di residenti e turisti di Radicondoli e Belforte. E quindi dare una risposta in termini di sostenibilità e servizio”.

Per questo c’è il Radicondoli Bus Pass da ritirare presso l’Ufficio Turismo di Radicondoli e anche presso le strutture ricettive della zona.

Il 25 e 26 giugno, in occasione della Fiera d’Estate, la navetta gratuita viaggerà anche dai parcheggi al centro di Radicondoli e viceversa per accompagnare i visitatori che saranno alle festa di San Giovanni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità