Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 12 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La vittoria di Paltrinieri nella 10 km del nuoto: cambia percorso, spiazza tutti e arriva primo

Attualità mercoledì 08 settembre 2021 ore 17:05

Visite all'opera sonora

​Fino al 26 settembre Radicondoli ospita "Cronaca del luogo e del tempo ripetuto" grazie al progetto "Una Boccata d’Arte"



RADICONDOLI — Fino al 26 settembre Radicondoli ospita Cronaca del luogo e del tempo ripetuto grazie al progetto Una Boccata d’Arte di cui il Comune è parte, unico  in tutta la Toscana. 

Per questo mese è già possibile prenotare visite guidate gratuite e laboratori condotti da Martina Marolda dell’associazione Culture Attive per i giorni 16-23-24 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 15 alle 18.

Al mattino ci saranno anche le scuole a fare esperienza di quest’opera che proietta Radicondoli sul palcoscenico dell’arte contemporanea internazionale. Domenica 26 settembre si chiuderà con il finissage conclusivo con visite guidate aperte a tutti. 

Per prenotare è possibile già da ora contattare l’ufficio turistico di Radicondoli al numero 0577790800 o scrivere agli indirizzi turismo@radicondolinet.it o museo.energie@gmail.com.

Cronaca del luogo e del tempo ripetuto è l’opera in situ di Adelita Husni-Bey giovane artista e pedagoga che insegna al Cooper Union di New York e che vanta tra le sue mostre più recenti Maktspill, Bergen Kunsthall, 2020 e Chiron, New Museum, New York, 2019. Tra gli altri importanti lavori nel 2017 ha rappresentato l'Italia alla 57° Biennale di Venezia. L'installazione sonora diffusa nel borgo di Radicondoli si riferisce all’andamento ciclico delle pandemie: tema centrale del lavoro svolto dall’artista, insieme ad OCRA, giovane Orchestra da Camera di Radicondoli. Grazie a un laboratorio di quattro incontri con i giovani musicisti di O.C.R.A. e al coinvolgimento di voci narranti l’artista ha registrato suoni e voci dalla pandemia di ieri e di oggi. Il risultato è un’installazione sonora multicanale presso le Scuderie del Palazzo Comunale e tre vicoli del centro storico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al secondo turno si sfideranno l’ex sindaco di Casole d’Elsa e il candidato del centrosinistra. Appuntamento 23 e 24 Giugno. Voti e percentuali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica