Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°27°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità venerdì 12 giugno 2020 ore 18:22

Riapre ai visitatori la Rocca di Staggia

Dal 13 giugno il castello sarà visitabile ogni ora a piccoli gruppi su prenotazione



POGGIBONSI — Lentamente tutte le attrazioni e i musei del circondario stanno riaprendo, questo sabato tocca alla poderosa Rocca di Staggia.
L'antichissimo castello che domina il borgo omonimo è stato ristrutturato da alcuni anni ed è sede di mostre e manifestazioni legate all'arte. E' stato spesso oggetto di esposizioni di arte moderna, proprio per il suo indiscutibile fascino medievale. Il constrasto tra antico e moderno è una caratteristica che lo spazio espositivo valorizza costantemente anche con mostre e visite.

Dal 13 giugno 2020 il castello di Staggia riapre al pubblico, con visite guidate agli interni e alle corti. Naturalmente sono state adottate specifiche misure igienico sanitarie di prevenzione a tutela della salute pubblica, nel rispetto delle norme di sicurezza anti-contagio alle quali tutti gli ospiti dovranno attenersi. L'itinerario garantisce una visita piacevole in condizioni di sicurezza. Le visite saranno effettuate ogni ora a piccoli gruppi per risolvere le problematiche da "assembramento", mantenendo il distanziamento fisico necessario tra gli ospiti.
Ogni aspetto è stato predisposto nel rispetto delle norme anti covid, dall'accesso all'uso dei servizi; dal percorso all'uscita. 

La Rocca è visitabile ogni sabato e ogni Domenica del mese di giugno dalle ore 10,10 alle ore 18 (ultima visita) con cadenza oraria. Nel mese di luglio è previsto l'ampliamento degli orari di visita anche ai giorni settimanali, in tutti i casi è obbligatoria la prenotazione. L'associazione Ottovolante si occupa di gestire il castello e organizzare gli eventi, sta puntando molto su questa ripartenza che è un segno di seranza e di fiducia verso il futuro. La riapertura del settore culturale è un evento importante per tutta la collettività. L'assenza della cultura e dell'intrattenimento ha fatto comprendere come l'importanza degli eventi sociali legati alla storia e alle arti non sia un settore di nicchia per pochi. La riapertura della rocca rientra nel flusso di riaperture che stanno avvenendo un questi giorni, tanti piccoli eventi che danno respiro a un settore che ha subito danni gravissimi dalla pandemia e che prova adesso a rilanciarsi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità