Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:POGGIBONSI18°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità martedì 29 settembre 2015 ore 15:25

Rifiuti, tra inciviltà e degrado

Il punto di raccolta di via Masson

Immondizia e vecchi televisori abbandonati fuori dai cassonetti in pieno centro



COLLE DI VAL D'ELSA — I cassonetti incriminati sono sempre gli stessi: il punto raccolta di via Masson e quello di via Gramsci. A segnalare l'ennesimo episodio di inciviltà alcuni cittadini che si trovano a passare ogni giorno per questo tratto dio strada che rappresenta l'ingresso alla parte bassa di Colle. La prima foto riguarda il punto di raccolta di via Masson, tra una banca e la Farmacia Comunale nelle condizioni in cui si trovava domenica pomeriggio quando la stessa area, tutta pedonale, è stata attraversata da diverse centinaia di persone vista la concomitanza della tradizionale Fiera degli Uccelli. Un biglietto da visita niente male se si considera non solo il brutto spettacolo, ma anche il cattivo odoro che proveniva dagli stessi cassonetti.

La seconda foto è stata scattata invece nella giornata di oggi: ai piedi della “campana” della plastica e del vetro un vecchio televisore scaraventato a terra. E' fatto di plastica e ha lo schermo in vetro, avrà pensato qualcuno. Peccato che si tratta di vero e proprio inquinamento visto che in maniera gratuita è possibile conferire questi rifiuti speciali all'interno della raccolta del cantiere comunale de Le Lellere oppure basta una semplice telefonata a Sei Toscana e, sempre in maniera gratuita, questo tipo di rifiuti speciali vengono ritirati quasi a domicilio.

Il fatto che si tratta quasi sempre dei soliti due cassonetti lascia presupporre che la zona sia abitata da cittadini poco civili: il Comune di San Gimignano sta debellando il problema installando delle telecamere nei pressi dei punti di raccolta e sanzionando chi conferisce i rifiuti fuori dei cassonetti o infrangendo le regole. Che sia l'unica strada da percorrere anche a Colle?


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggibonsi, San Gimignano Barberino Tavarnelle, ma notizie giungono da tutta la vallata di alberi caduti strade interrotte e assenza di corrente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità