QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità giovedì 06 novembre 2014 ore 11:44

Salone del Gusto, c'è un po' di Colle

Chef colligiano...

A Torino lo chef Bochicchio della Biosteria Sbarbacipolla protagonista protagonista dello stand Osteria Toscana assieme a Slow Food



COLLE DI VAL D'ELSA — L'Osteria Toscana realizzata all'interno dello stand voluto da Regione Toscana e Toscana Promozione, è stata il fulcro di un progetto di educazione e promozione attraverso Laboratori del Gusto, focus tematici e cooking show gestiti da Slow Food Toscana, presentazioni di produttori e produzioni promossi dalle province di Lucca, Siena, Livorno, Pisa e Grosseto. Ogni giorno, per i cinque giorni della manifestazione Daniele Fagiolini chef dell'Antico Ristoro le Colombaie e Silvia Volpe del Bacco&la Volpe, cuochi coordinatori della cucina , hanno lavorato insieme ad altri cuochi toscani, elaborando piatti della tradizione culinaria della regione insieme a piatti innovativi realizzati con prodotti toscani. In tutto questo c'era anche un po' di Colle di Val d'Elsa, con il cuoco Nicola Bochicchio della Biosteria Sbarbacipolla della Città del Cristallo noto per proporre ai propri clienti piatti della tradizione con prodotti rigorosamente a chilometri zero.

Dal pesce alle carni, dalle verdure ai dolci, dall'olio al vino, tutto ha narrato il paesaggio toscano e la sapienza dei nostri produttori. La cucina ha lavorato dalla mattina alla sera senza interruzioni esprimendo bene la filosofia di Slow Food del "buono, pulito e giusto": cuochi motivati ed impegnati nella valorizzazione della qualità delle materie prime e nel sostegno ai piccoli produttori.

“Quest'anno a Torino – ha dichiarato Raffaella Grana, Presidente di Slow food Toscana- si è espressa a pieno la Rete di Terra Madre Toscana, sia nello stand regionale che nel padiglione toscano, con la massiccia presenza dei Presìdi Slow Food”.



Tag

World Food day, Conte: «I cambiamenti climatici mettono a rischio la sicurezza alimentare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità