Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:POGGIBONSI20°36°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità lunedì 31 ottobre 2016 ore 17:02

Ecco il regolamento sull'arredo urbano

Giacomo Bassi

Come annunciato dal Comune di San Gimignano è stato pubblicato il nuovo regolamento. Ecco come gli esercizi commerciali si dovranno adeguare



SAN GIMIGNANO — Il Consiglio comunale di San Gimignano ha respinto all'unanimità la richiesta delle Associazioni di Categoria, ConfCommercio e ConfEsercenti, che chiedevano il rinvio dell’approvazione del “Regolamento per l’occupazione del suolo pubblico”.

Maggioranza ed opposizione sono state dunque unite nella scelta di portare avanti ed approvare il regolamento.

Inizia da adesso la fase autorizzativa.

"E’ necessario che i diretti interessati - ha dichiarato il sindaco Bassi - presentino prima possibile le domande affinché gli organi competenti, Comune e Soprintendenza, possano processarle in un tempo utile a renderle efficaci dall’inizio del nuovo anno.

Come abbiamo spiegato agli esercenti nelle diverse assemblee, al fine di riuscire a rilasciare il massimo delle concessioni di occupazione del suolo pubblico dal 1 Gennaio 2017, è necessario che i diretti interessati presentino prima possibile le domande affinché gli organi competenti, Comune e Soprintendenza, possano processarle in un tempo utile a renderle efficaci dall’inizio del nuovo anno. A questo proposito, e per facilitare la presentazione delle domande nei tempi più rapidi e nel modo più corretto possibile, l’Amministrazione Comunale ha organizzato per mercoledì 2 Novembre alle ore 15 presso la Sala Consiliare una riunione con tutti i tecnici della Valdelsa e con le Associazioni di Categoria per dare il massimo delle informazioni e delle delucidazioni in merito ai nuovi contenuti del regolamento. Sempre l’Amministrazione Comunale ha concordato con la Soprintendenza due date nel mese di dicembre per l’effettuazione delle conferenze dei servizi per processare celermente il maggior numero di concessioni.

Come ho avuto modo di spiegare più volte e sulla base del mandato ricevuto dal Consiglio Comunale nell’ambito dell’approvazione unanime di una mozione presentata dal Gruppo “Centrosinistra per San Gimignano”, questa Amministrazione si rende disponibile a continuare il confronto di merito con le Associazioni di Categoria avviato da tempo ed a farsi interprete delle istanze provenienti dal mondo del commercio sangimignanese verso la Soprintendenza"

E' fissato dunque per la prossima settimana  un nuovo incontro con la Soprintendenza. Questo contatto, secondo il sindaco, è stato proficuo durante tutto il percorso ed ha permesso di superare anche diverse rigidità che avrebbero penalizzato gli esercizi commerciali.

"Un ruolo a cui il Comune avrebbe potuto rinunciare senza ottenere questi risultati di dialogo e confronto. Dispiace – ha concluso il sindaco di San Gimignano - che questo ruolo non ci sia stato riconosciuto dalle rappresentanze di categoria".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il 23 e 24 Giugno si torna a votare nei Comuni dove il Sindaco non è stato eletto al primo turno. Fra questi c'è anche Firenze. Tutte le sfide
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità