Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI9°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità lunedì 14 marzo 2016 ore 09:30

Fusione Comuni, anche San Gimignano è contrario

Foto di gruppo per i sindaci presenti

Il sindaco Bassi e la Giunta presenti alla manifestazione di Volterra contro la proposta di legge ferma alla Camera



SAN GIMIGNANO — C'era anche il sindaco di San Gimignano Giacomo Bassi e la Giunta Comunale sangimignanese alla manifestazione contro la fusione obbligatoria dei Comuni "in forza di legge  - ha detto lo stesso primo cittadino valdelsano - e senza il coinvolgimento della popolazione, approvando un documento e sostenendo l'iniziativa di Volterra".

Dopo Casole, dunque, anche San Gimignano aderisce a questa protesta, anche perchè si tratta di una presa di posizione forte e decisa contro la volontà di un gruppo parlamentare Pd di unire gli enti locali al di sotto dei 5mila abitanti. Giornata, quella di Volterra, in cui è stato approvato un documento contrario alle fusioni e a favore delle autonomie locali e del mantenimento dei piccoli Comuni sui territori. Più di cento sindaci, tra i quali anche quello di Casole d'Elsa Piero Pii, che hanno sottoscritto questo patto di "Orgoglio Comune" per dire no alle fusioni obbligatorie imposte per legge come prevede una proposta legislative che giace in Commissione affari istituzionali della Camera. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno