Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:POGGIBONSI18°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite Conte-Lautaro, il finto match di boxe ad Appiano

Attualità sabato 10 aprile 2021 ore 10:32

Nuove mascherine gratuite in arrivo

Da lunedì in consegna nel borgo e a Ulignano. Sabato 17 e domenica 18 tocca a Castelsangimignano



SAN GIMIGNANO — Torna la consegna dei dispositivi di protezione in Valdelsa. Questa volta saranno 2 mascherine distribuite gratuitamente, una chirurgica e una fpp2. Lunedì 12 aprile potranno essere ritirate a San Gimignano presso la farmacia comunale e a Ulignano.

Quelle in distribuzione a Ulignano oltre che per i residenti nella località, potranno essere ritirate dagli abitanti di Canonica, Badia Elmi, San Benedetto, Santa Maria Cusona, Sant'Andrea e Casaglia.

Per i residenti di Castelsangimignano la consegna avverrà sabato 17 aprile dalle 14,30 alle 17 e domenica 18 aprile dalle 10 alle 12 nelle seguenti postazioni: piazzetta del Capitano, parcheggio in via Nuova ad opera dei volontari della Protezione civile. Per i residenti di tutte le altre zone il ritiro potrà avvenire presso la farmacia comunale nel centro di San Gimignano.

Non cambiano le modalità di ritiro, dovrà essere esibita la tessera sanitaria della persona interessata o del nucleo familiare che rappresenta. Uno strumento aggiuntivo per assicurare la protezione dei cittadini, visto che le mascherine sono ormai parte dell'abbigliamento e del costume di questo periodo storico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tragico schianto questa mattina. Se ne va uno dei fondatori di un'azienda tra le più note della Valdelsa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS