Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI11°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Attualità martedì 27 gennaio 2015 ore 18:49

Scuola, ecco la mappa delle pertinenze

La scuola elementare "Salvetti"

Troppe iscrizioni fuori regola: per asilo e elementari i genitori dovranno iscrivere i propri figli in base alla residenza



COLLE DI VAL D'ELSA — L'amministrazione comunale di Colle di Val d'Elsa, attraverso il proprio ufficio scuola, ha ridisegnato la mappa degli istituti dell'obbligo locali in base alla dislocazione territoriale e soprattutto in base alle pertinenze. In pratica, ogni bambino dovrà andare nella scuola pertinente alla propria zona di residenza. Questo lavoro è stato fatto per agevolare l'iscrizione ai genitori dei propri figli in vista del prossimo anno scolastico, ma in realtà, la nuova mappatura è stata fatta anche per evitare che ognuno si possa sentire libero di scegliere. Come successo anche nel corso dell'ultimo anno scolastico. Si parla infatti di moltissimi genitori che hanno iscritto i propri figli non nella scuola più vicina alla loro casa di residenza, ma in quella più consona alle proprie esigenze, spesso scegliendo anche in base ai docenti o alle proprie esigenze lavorative. Ecco quindi che su questo aspetto, come trapela dall'amministrazione comunale colligiana, gli uffici preposti, in vista delle prossime iscrizioni da effettuare entro il 15 febbraio, saranno molto ferrei.

Per quanro riguarda la scuola materna del Primo circolo, potranno essere iscritti alla struttura di via Maremmana Vecchia i bambini residenti in Colle bassa fino a via di Casabassa esclusa, La Badia, Selvamaggio, Belvedere e Scarna. L'asilo di Gracciano è stato assegnato alle famiglie residenti fra via di Casabassa e La Speranza. Per quanto riguarda il Secondo circolo, la scuola di piazza Duomo è di pertinenza territoriale per i residenti in Colle alta, in Borgo e in Castello, Borgo Nuovo e le frazioni Le Grazie e Castel San Gimignano, mentre la scuola di Borgatello, le cui aule sono per adesso ospitate nella struttura di Sant'Andrea, per i residenti nelle frazioni di Borgatello, Campiglia, Quartaia, Vico, Conèo e Boscona. Nuova mappa scolastica anche per la scuola primaria: per il primo circolo e quindi nella scuola elementare “Salvetti”, tempo ordinario e tempo pieno saranno per i bambini residenti in Colle bassa da Castiglioni a via di Casabassa, La Badia, Selvamaggio, Belvedere e Scarna. I genitori ptyranno invece iscrivere i propri figli alla scuola elementare di Gracciano-Buonriposo, al tempo ordinario e al tempo pieno, solo se residenti tra via di Casabassa e La Speranza, Gracciano, Quereciolaia, Agrestone, Mensanello, Lano e Le Corti. Per il Secondo circolo, la scuola di Campiglia, con il tempo ordinario, spetta ai i residenti in Colle alta, Borgo Nuovo, Campiglia, Borgatello, Bibbiano, Quartaia, Le Grazie, Conèo, Boscona, Vico e Castel San Gimignano, mentre la scuola di Sant'Andrea, a tempo pieno, per i residenti in Colle Alta, Borgo Nuovo, Campiglia, Borgatello, Bibbiano, Quartaia, Le Grazie, Conèo, Boscona, Vico, Castel San Gimignano, La Speranza, Mensanello, Lano, Le Corti e Agrestone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il crollo delle temperature Coldiretti esprime preoccupazione per le gelate tardive che rischiano di compromettere raccolti e miele
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità