QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 20 marzo 2019

Cronaca martedì 08 novembre 2016 ore 07:05

"Signora paghi la multa di suo nipote"

La truffa perpetrata ai danni di una signora novantenne di Poggibonsi. Il fatto è stato segnalato alla polizia



SIENA — Due falsi poliziotti si sono presentati alla porta della signora chiedendo di saldare il conto per una multa che di suo nipote per un ammontare di 2 mila euro.

Ovviamente questa era solo una montatura.

La donna era stata contattata dai malviventi per telefono dove avevano raccontato la faccenda e dove avevano chiesto i soldi.

La signora, trovandosi in difficoltà per la quantità di denaro richiesta, ha "pagato" in gioielli  e altri oggetti preziosi per saldare il debito.

La famiglia una volta appresa la notizia ha immediatamente avvertito il commissariato di polizia di Poggibonsi che sta cercando i due truffatori.

Le raccomandazioni, rivolte dalle forze dell'ordine specialmente alle persone più anziane, è di non dare seguito a tali richieste e soprattutto mai consegnare soldi o oggetti personali a nessuno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca