comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:02 METEO:POGGIBONSI9°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi: «Mi hanno offerto gli Esteri? Lei Giletti non dice quasi mai balle»

Cronaca venerdì 27 novembre 2020 ore 15:00

Stende la fibra ottica ma doveva essere in carcere

I Carabinieri controllano un cantiere e scoprono che su un lavoratore gravava l'ordine di arresto



CASOLE D'ELSA — Giorni di zona rossa e giorni di controlli a tappeto da parte delle Forze dell'ordine. I Carabinieri di Casole, giunti nei pressi di un cantiere, notano un certo nervosismo tra gli operai. Così i Militari decidono di procedere con le dovute verifiche.
I quattro lavoratori erano  impiegati nella posa della fibra ottica.

Durante i controlli è emerso che nei confronti di uno di loro, un 32enne di origine romena ma residenze nel pratese, pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Chiesti per reati inerenti al furto.

Così i Carabineri hanno fermato l'uomo e lo hanno condotto presso la casa circondariale di Siena, a disposizione della Procura della Repubblica.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità