Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bossi: «Salvini? Serve andare verso un nuovo leader»

Cronaca venerdì 09 giugno 2023 ore 18:50

Notte folle tra auto rubata, cocaina e atti osceni

Protagoniste due giovani italiane sono state fermate dai Carabinieri a Poggibonsi e denunciate



POGGIBONSI — A Poggibonsi, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile il 7 giugno scorso, hanno denunciato due persone trovate a bordo di una autovettura rubata in possesso anche di sostanze stupefacenti.

I fatti sono avvenuti nottempo, nella cittadina della Valdelsa, ed hanno visto come protagoniste due giovani ragazze, il cui comportamento ha lasciato sgomenti i militari, facendo loro pensare di vivere scene del noto film “Thelma e Louise”.

La pattuglia dei Carabinieri della locale Compagnia, intenta a vigilare le strade cittadine di Poggibonsi, alle 4 del mattino ha infatti intercettato e, dopo poco, fermato per controlli un’auto apparsa sin da subito sospetta.

A bordo dell’auto sono risultate due donne, entrambe poco più che trentenni, una residente a Siena e una a Rignano sull’Arno (Firenze). L’auto è risultata rubata, nella serata del giorno precedente a Siena.

I Carabinieri hanno ispezionato attentamente la vettura ed hanno rinvenuto tra gli effetti personali di una delle due ragazze una modica quantità di cocaina a consumo personale. Per questo motivo  è stata segnalata alla Prefettura.

Le due ragazze sono state anche accompagnate presso la caserma dell’Arma dei Carabinieri, per l’identificazione e la redazione degli atti. Qui le due ragazze hanno anche dato segni di escandescenza e si sono lasciate andare anche ad atti osceni in luogo pubblico

Le due giovani sono state denunciate in stato di libertà, per ricettazione, alla Procura della Repubblica, oltre a ricevere i verbali di contestazione delle sanzioni amministrative elevate dai Carabinieri, mentre l’autovettura rubata è stata immediatamente restituita dai militari dell’Arma al proprietario, residente a Siena. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità