Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:06 METEO:POGGIBONSI20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bonafede irritato dalla domanda su Salvini: «Non mi interessa quello che dice»

Attualità mercoledì 20 gennaio 2021 ore 12:04

A Siena già 3499 persone vaccinate

Si tratta di 1393 ospiti delle RSA del territorio e di 2106 operatori sanitari. Le dosi vengono consegnate all'ospedale Le Scotte dell'Aou senese



SIENA — Prosegue a ritmo serrato anche a Siena il piano di vaccinazione contro il Covid-19. Il siero è già stato somministrato a 1393 ospiti delle RSA e 2106 operatori sanitari, portando il totale delle persone che hanno ricevuto la prima dose a 3499. Per proseguire la distribuzione del vaccino nella provincia, le dosi che arriveranno da ora in avanti verranno consegnate all'Ospedale Le Scotte dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese.

Questa mattina intanto sono arrivate le nuove dosi del siero prodotto da Pfizer-Biontech destinate agli altri due ospedali della ASL TSE, quelli di Arezzo e Grosseto. Come nelle precedenti spedizioni sono arrivate 390 fiale, che consentono 2340 dosi vaccinali. A Siena ne sono invece arrivate 195, per un totale di 1170 dosi somministrabili. Il programma di vaccinazione prosegue quindi regolarmente in tutta la Asl Toscana Sudest. Le dosi verranno riservate in parte a nuove vaccinazioni ed in parte alle secondi dosi.

Ad oggi le persone vaccinate in provincia di Siena sono 3499 (1393 ospiti RSA e 2106 operatori sanitari), 3270 in provincia di Grosseto (781 ospiti RSA e 2489 operatori), 5175 in provincia di Arezzo (1227 ospiti RSA e 3948 operatori), e 11944 in tutta la USL TSE. Il piano di vaccinazione con le seconde dosi è già partito domenica 17 gennaio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità