Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:POGGIBONSI7°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Attualità sabato 25 settembre 2021 ore 15:51

Motivi di sicurezza, chiuso Ponte di Bellavista

Decisione presa da Provincia di Siena e Comune di Poggibonsi. Contestualmente è vietato il passaggio sulla pista ciclopedonale sotto il viadotto



SIENA — Chiuso il ponte di Bellavista, sulla Strada regionale 2 Cassia, tra Poggibonsi e Staggia.

La decisone, presa da Provincia di Siena e Comune di Poggibonsi, è stata assunta per motivi di sicurezza.

Una chiusura che si è resa necessaria in via precauzionale dopo alcuni sopralluoghi di tecnici incaricati e specializzati sul viadotto di proprietà della Regione Toscana. 

“La sicurezza viene prima di tutto – dichiarano il presidente della Provincia di Siena Silvio Franceschelli e David Bussagli, sindaco di Poggibonsi. In attesa di ulteriori analisi e approfondimenti la decisione prudenziale e a tutela della sicurezza di tutti è stata quella di chiudere il ponte al transito”. 

Contestualmente viene chiusa anche la pista ciclopedonale che passa sotto il viadotto nella parte in cui presenta maggiori criticità.
“Siamo perfettamente consapevoli dei disagi che sorgeranno con la chiusura del ponte, sia per il trasporto pubblico che per quello privato e cercheremo di mettere in campo soluzioni in grado di limitare le difficoltà di una situazione che andrà affrontata tempestivamente. C'è, infatti, una interlocuzione in corso con la Regione Toscana per definire i passi e le opere necessarie per il futuro ripristino della viabilità". 

Apposita segnaletica è stata installata e sarà implementata nelle prossime ore per indicare percorsi alternativi. La società Tiemme è da subito impegnata nella riorganizzazione delle linee del trasporto pubblico locale di sua competenza. Sul fronte trasporto scolastico c'è un lavoro di riorganizzazione in corso che produrrà nelle prossime ore una comunicazione diretta agli utenti del servizio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Amministrazione ha organizzato tre momenti per ricordare e riflettere su quello che accadde durante la Seconda guerra mondiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità