comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 21°28° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Maltempo in Lombardia: bomba d'acqua a Brescia, venti oltre i 130 km/h

Attualità giovedì 04 giugno 2020 ore 12:32

Rifiuti ovunque, cittadini infuriati a Sovicille

I gruppi facebook locali invasi da foto di immondizia abbandonata nelle campagne. Il problema va avanti da giorni



SOVICILLE — Il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti di varia natura, è un problema che non riguarda solo le grandi città, Sovicille è un comune di poco più di diecimila abitanti ma con seri problemi di smaltimento. Nelle ultime settimane vuoi per la possibilità di uscire, o per la necessità di smaltire cose vecchie, c'è stato un drastico aumento dei rifiuti abbandonati.

L'allarme arriva dai social, dove foto di immondizia di tutti i tipi sono molto diffuse. Le immagini sono state prese in varie zone del comune, soprattutto nelle frazioni. Ciò ha immediatamente infiammato la polemica cittadina, facendo infuriare i cittadini sia per l'inciviltà di alcuni loro compaesani, ma anche per il cronico ritardo con il quale il servizio di nettezza urbana interviene.

In alcuni casi infatti non si tratta di veri e propri abbandoni di oggetti, ma di un accumulo esagerato di sacchi della spazzatura intorno ai bidoni ormai saturi.

Contenitori piccoli non sufficientemente capienti per le necessità delle utenze, che spesso si trovano a doverli aprire con le mani, azione che i periodo di Covid spinge tanti a lasciare i rifiuti fuori.

Oltre il danno anche la beffa di un servizio che secondo gli abitanti lascia a desiderare, per il quale in questi giorni è in arrivo la Tari. Un'imposta che viste le condizioni attuali sta diventando un balzello indigesto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità