Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Cronaca mercoledì 05 marzo 2014 ore 16:07

Strade Bianche, Marinangeli giovedi in diretta sulla Rai

La Classica di ciclismo partirà da San Gimignano e passerà anche da Colle: "“Eventi come questi ci devono spingere a investire sul turismo sportivo”



COLLE VAL D'ELSA — “Sono onorato di andare a parlare del nostro territorio e di una manifestazione importante come Strade Bianche sulla Rai”. Non nasconde l'emozione e la soddisfazione il candidato a sindaco per le primarie del Pd a Colle di Val d'Elsa Claudio Marinangeli che giovedì sera sarà ospite in diretta su Raisportdue, alle ore 19, nella trasmissione di ciclismo Radiocorsa per presentare la gara Strade Bianche. La gara, che si disputa tra le vigne, i cipressi, le colline e le strade sterrate della provincia di Siena, è giunta alla sua ottava edizione ed è in programma per sabato 8 marzo. Per la prima volta partirà da San Gimignano per concludersi, come da tradizione, in piazza del Campo a Siena. Saranno percorsi dieci tratti di strade bianche, per un totale di 45 km e ci saranno anche gli ex campioni del mondo Philippe Gilbert, Mark Cavendish e Cadel Evans.

Nell'occasione sarà presentata anche L'Eroica. Claudio Marinangeli e gli eventi sportivi, un binomio che è un elemento fondamentale del programma elettorale del candidato: “Sosterrò le Società Sportive Colligiane affiancandole nell'organizzazione di nuovi eventi e nel recupero di quelli non più organizzati, promuovendo un calendario unico colligiano in modo da evitare il più possibile le sovrapposizioni e favorendo la collaborazione tra esse”.

Anche se saranno eventi organizzati da società sportive o associazioni, il Comune dovrà fare la sua parte: “L'Amministrazione Comunale sosterrà in ogni modo, con incentivi diretti e soprattutto agevolazioni come ad esempio l' utilizzo del suolo pubblico, l'organizzazione di manifestazioni e spettacoli capaci di attrarre persone e esercizi commerciali di qualsiasi genere che vogliano creare offerte turistiche particolarmente attrattive che promuovano il territorio e i suoi prodotti”.

“Il calendario unico colligiano – conclude Marinangeli - sarà integrato con tutti gli eventi ai quali sarà data la massima visibilità sui media. In particolare lavorerò per promuovere cultura e sport con attività di turismo lento lungo la Via Francigena, integrato con la ciclopedonale della Vecchia Ferrovia Colle-Poggibonsi, il Sentiero dell'Elsa e i parchi archeologici”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Seicento operatori dell'occulto con 40mila clienti: sono i numeri del fenomeno in Toscana secondo l'Osservatorio Antiplagio. Occhio alle truffe
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità