Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità venerdì 24 aprile 2020 ore 11:50

Treno impatta contro l'auto abbandonata sui binari

Caos sulla linea ferroviaria Empoli-Siena: un treno non ha potuto evitare un'auto lasciata lungo la linea ferroviaria nella notte. Indaga la polizia



CASTELFIORENTINO — Il convoglio si è trovato difronte l'auto abbandonata sui binari, ed evitare l'impatto è stato impossibile. Caos treni questa mattina sulla linea Empoli-Siena per una vettura lasciata ad un passaggio a livello vicino alla stazione di Granaiolo, tra Castelfiorentino e Certaldo. Il treno ha travolto l'auto e la linea ferroviaria è stata interrotta. Fortunatamente a bordo del treno non c'erano passeggeri, e il macchinista non sarebbe rimasto ferito.

In corso le indagini della polizia di Empoli: secondo i primi accertamenti l'auto sarebbe stata abbandonata nella notte da alcune persone in fuga, forse dopo un furto.

I treni della linea ferroviaria sono stati cancellati e Trenitalia ha attivato un servizio di autobus sostitutivi lungo la tratta al fine di ridurre i disagi. La linea resterà interrotta fino al termine dei rilievi delle forze dell'ordine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità