Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI17°32°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Cronaca sabato 30 ottobre 2021 ore 19:50

Cercatore di tartufi gambizzato da un cacciatore

L'incidente è avvenuto nei boschi in località Marcialla, l'uomo è di Figline Valdarno. Difficili le operazioni di recupero con l'elisoccorso Pegaso



CERTALDO — I tecnici del Soccorso alpino e speleologico toscano (Sast) sono intervenuti per soccorrere un uomo di 46 anni di Figline Valdarno ferito nel bosco in località Marcialla, a metà tra il Comune di Barberino Tavernelle e Certaldo. 

A quanto si è appreso dal Sast l'uomo stava cercando tartufi con il proprio cane quando è stato colpito alle gambe da un proiettile di un cacciatore. 

I tecnici della stazione Monte Falterona, insieme a vigili del fuoco e Misericordia, hanno individuato e raggiunto l'infortunato che si trovava in un punto difficilmente raggiungibile di una scarpata, circondato da rovi e fitta vegetazione. 

In contemporanea è arrivato l'elisoccorso Pegaso 1 da Firenze che ha sbarcato il Tecnico d'Elisoccorso e l'équipe medica. Le squadre, nel mentre, hanno provveduto a creare una piazzola nel bosco, cercando di pulire la zona dalla vegetazione per permettere il recupero dell'infortunato. 

Una volta stabilizzato e messo in barella, l'uomo è stato spostato nello spiazzo dove Pegaso ha potuto effettuare il recupero tramite verricello. Da lì è stato trasportato all'ospedale di Careggi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità