Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:POGGIBONSI10°13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 13 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Protesta ristoratori, Polizia e manifestanti si rimpallano le bombe carta

Attualità giovedì 25 febbraio 2021 ore 19:50

Dopo Pistoia anche Siena in zona rossa con tutta la provincia

Da sabato entrano in zona rossa i 55 Comuni delle province di Pistoia e di Siena. Considerando anche Cecina, massime restrizioni per 590mila toscani



SIENA — Il governatore della Toscana Eugenio Giani ha ufficializzato la notizia con una diretta Facebook: da sabato 27 Febbraio fino a domenica 7 Marzo scatta la zona rossa di rischio Covid in tutti i Comuni delle province di Pistoia e di Siena.

Nel caso dei Comuni dei pistoiese, il provvedimento è stato assunto per l'incidenza troppo elevata dei casi di contagio da Covid-19 (oltre 520 positivi ogni centomila abitanti nella sola Pistoia); nel secondo per i troppi focolai generati dalle varianti inglese e brasiliana del SarsCov2 (vedi gli articoli in home page).

Niente zona rossa invece per i Comuni dell'Empolese Valdelsa, altro distretto con dati sull'epidemia allarmanti.

"L'incidenza del contagio nella nostra regione è maggiore lungo un asse che dalla Valdinievole attraversa l'Empolese Valdelsa e arriva nel senese - ha spiegato il presidente - Mi sono confrontato con i sindaci dell'Empolese Valdelsa sulla necessità di disporre maggiori restrizioni ma mi hanno chiesto di aspettare ancora qualche giorno per verificare come evolve l'epidemia. Invece i sindaci del pistoiese e del senese si sono dichiarati d'accordo con l'istituzione della zona rossa in tempi rapidi e abbiamo deciso di procedere".

Il governatore ha ringraziato tutti i sindaci per il senso di responsabilità e la collaborazione con cui hanno condiviso una scelta così difficile.

Riassumendo: da oggi è entrata in zona rossa Cecina (27.800 abitanti) e ci resterà per 9 giorni. Dal 27  Febbraio al 7 Marzo entrano in zona rossa anche i 20 Comuni della provincia di Pistoia (292mila abitanti in tutto) e i 35 Comuni di quella di Siena (270mila abitanti) per un totale di 56 Comuni e 590mila cittadini. In Toscana complessivamente abitano 3 milioni e 700mila persone.

Il presidente Giani ha anche ribadito che, in base all'andamento dell'epidemia, il resto del territorio toscano resterà probabilmente in zona arancione anche la prossima settimana anche se, come sempre, l'ultima parola spetta all'Istituto superiore di sanità: il nuovo monitoraggio è atteso per domani, venerdì 26 Febbraio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 2 i positivi in più di ieri. I casi nella vallata non accennano a scendere. Il dato più alto a Poggibonsi (11) e Colle (9)
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità