Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI10°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Frecce Tricolori, ecco il video spettacolare del volo su Roma per il concorso ippico di piazza di Siena

Attualità domenica 17 settembre 2023 ore 16:00

Sciopero dei mezzi pubblici, ecco per quanto si fermano

Due le fasce di servizio garantite dagli autobus, lo stesso a Firenze vale per la tramvia. La protesta riguarda sia personale a terra che viaggiante



TOSCANA — Sciopero nazionale di 24 ore domani per personale viaggiante ed a terra di bus e tram. L'astensione dal lavoro del settore autoferrotranvieri è proclamata dai sindacati di base con Cobas Lavoro Privato, Adl Cobas, Sgb Sindacato Generale di Base e Cub Trasporti. In Toscana ha aderito anche Cobas Lavoro Privato.
Sono comunque garantite delle fasce orarie. Nel dettaglio i bus assicurano il servizio in due segmenti ossia tra le 4,15 e le 8,14 e tra le 12,30 e le 14,29. Invece, per quanto riguarda la tramvia di Firenze il servizio è comunque garantito dalle 6,30 alle 9,30 e dalle 17 alle 20.

Per operai ed impiegati lo sciopero riguarda l’intero turno di lavoro. La regolarità del servizio fuori dalle fasce di garanzia, nonché la presenza di personale alle biglietterie, dipenderà dalle adesioni allo sciopero. Per quanto riguarda i bus, precisa Autolinee Toscane, la percentuale di adesione all’ultimo sciopero di 24 ore del 12 Luglio 2022, a cui aderì Cobas, era stata del 18,49%.

Lo sciopero generale e nazionale è stato indetto per chiedere aumento salariale, riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, riduzione del periodo di guida, adeguamento tutele sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e blocco delle privatizzazioni e delle gare di appalto per il Tpl.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno