Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Attualità martedì 24 ottobre 2023 ore 22:00

Piogge e allagamenti, vola giù un'impalcatura

allagamento
La situazione delle strade a Viareggio
Foto di: Veronica - Rete Meteo Amatori / Facebook

La giornata di allerta arancione cede il passo ad altre ore a guardia alta. Piante e cornicioni finiti a terra, disagi nei collegamenti marittimi



TOSCANA — Piogge e allagamenti, fiumi ingrossati, collegamenti marittimi difficoltosi, alberi caduti e cornicioni a terra, anche un'impalcatura fatta volare via dal vento in Darsena a Viareggio: è la cronaca della giornata di allerta arancione vissuta dalla Toscana, e che cede il passo ad altre ore di allerta ma con codice giallo esteso fino a domani.

La perturbazione ha percorso con violenti temporali il territorio regionale a partire dall'area nord occidentale e dalla costa, per poi portarsi sull'entroterra.

Stamani all'Elba i collegamenti con la terra ferma si sono fermati per riprendere solo nel corso del pomeriggio. Forti precipitazioni si sono abbattute sulle province di Massa Carrara e Lucca, mentre il fiume Magra a Villafranca in Lunigiana ha superato la seconda soglia di guardia per poi diminuire di livello. In un'ora sono caduti 40 millimetri di pioggia a Mulazzo, in Lunigiana.

Colpita anche la Versilia, specialmente dal vento. Come detto un'impalcatura a Viareggio è piombata al suolo, e altrettanto è accaduto a porzioni di cornicione e a diversi alberi, fra cui un grosso pino finito sul laghetto dei cigni. Alberi a terra anche a Camaiore, mentre piccoli smottamenti si sono registrati a Pietrasanta dove sono osservati speciali i sottopassi.

Il Consorzio Lamma ha contato sulle zone di nord ovest ben 15 località con cumulati superiori ai 100 millimetri: tra queste spiccano Rocca Sigillina (Ms) 190 millimetri, Parana (Ms) 156 millimetri, Passo del Brattello (Ms) 132 millimetri, Boscolungo (Pt) 125 millimetri e Fornovolasco (Lu) 121 millimetri. Altrove massimi tra i 60 e i 90 millimetri, 100 millimetri a Pontremoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità