Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°27°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità lunedì 25 settembre 2023 ore 21:35

Allarme vespa velutina, api in pericolo fra Toscana e Liguria

La vespa velutina o calabrone asiatico
La vespa velutina o calabrone asiatico

La vespa aliena è penetrata in Toscana e Liguria transitando dalla Francia, e ora la sua presenza spinge gli agronomi a lanciare l'allerta



TOSCANA — E' allarme vespa velutina fra Toscana e Liguria: l'insetto killer delle api spinge l'Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Roma a lanciare l'allerta. Il loro timore è che la vespa aliena, detta anche calabrone asiatico, dopo esser penetrata in Italia dalla Francia prosegua la sua calata raggiungendo il Lazio e la Capitale.

Gli apicoltori toscani sono da tempo in prima linea per fronteggiare la presenza dell'insetto che si distingue dalle api autoctone per il corpo completamente nero con un'unica ampia banda giallo-arancio.

In Toscana la Regione ha messo a punto una brochure che avvisa sui rischi generati dalla presenza del calabrone asiatico o vespa velutina, e intanto l'allarme è rilanciato da Federagripesca Toscana - Confcooperative per la voce di Stefano Gori: “Siamo molto preoccupati. La Vespa velutina - afferma - è un insetto alieno molto pericoloso: ogni volta che abbiamo a che fare con una specie aliena l'ecosistema viene stravolto e sta accadendo anche ora. Insomma non si deve sottovalutare la situazione”.

Da qui l'appello: "Chi vede questo tipo di insetto lo segnali subito, è molto importante perché più si riesce a mappare la zona di azione della Vespa velutina, più si riesce a intervenire concretamente”.

“Con il diffondersi della Vespa velutina – continua Gori - è a rischio la salute dell'Apis mellifera, la specie presente in Italia. Tra le conseguenze c’è ovviamente anche la diminuzione della produzione di miele, con un pezzo importante del settore agricolo che andrebbe in grande difficoltà”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità