Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:POGGIBONSI12°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni, messaggio a Schlein: «Dica quali libertà avrei cancellato»

Sport lunedì 25 maggio 2015 ore 22:26

Tre giorni tra sport e messagi vincenti

Per la prima volta anche il rugby si affaccerà in Valdelsa

Dal 5 al 7 giugno la seconda edizione di Festivaldelsa allo stadio Manni di Colle: discipline in vetrina, attività collaterali e campioni



COLLE DI VAL D'ELSA — Dopo la fase sperimentale dello scorso anno, prende il via quest'anno, dal 5 al 7 giugno all'interno dello Stadio Gino Manni, la seconda edizione del “Festivaldelsa2015”, iniziativa promossa da Riccardo Rossi e Claudio Carbonari con il patrocinio del Comune di Colle di Val d’Elsa, Coni, Uisp e Comitato Italiano Paralimpico.

“L'idea della manifestazione - come fanno sapere gli organizzatori - si realizza grazie al contributo delle società sportive in Valdelsa che operano da anni sul territorio, mettendo in atto tre grandi giornate di sport gratuito con un tema che caratterizzerà l’intera manifestazione: Sport e disabili”. Diverse saranno infatti le discipline che verranno messe in vetrina e attraverso le quali ogni famiglia, con i propri bambini, avrà la possibilità di provare: calcio, basket, volley, tennis, atletica, ciclismo, boxe, judo, shaolin, karatè, welldance, fitness, aquagym, hydrobike, step, spinning, golf, tiro con l'arco,danza del ventre, yoga, tennis tavolo e per la prima volta rugby e minirugby. Tanti anche i tesimonial d'eccezione che faranno da corollario alle varie iniziative, come il direttore sportivo dell’Empoli Calcio, Marcello Carli, presente insieme a Stefano Carobbi, per la premiazione della squadra vincitrice della gara tra Forze dell’ordine della Valdelsa e Valdelsamatch, oltre agli incontri dei settori giovanili delle società calcistiche. L'incasso simbolico di 2euro a persona sarà devoluto in beneficenza alle associazioni disabili della provincia, coadiuvati dal Comitato Paralimpico Toscana. Quest’anno, grazie alla sinergia tra Sei Toscana e Ufficio ambiente, il Festivaldelsa è vicino all'ambiente, in quanto vuole essere una manifestazione eco-compatibile per sensibilizzare temi come importanti e attuali come riciclo, consapevolezza ambientale, educazione alla differenziata. Il Festivaldelsa2015 si chiuderà con un omaggio ad un grande atleta colligiano, Stefano Panteri campione Nazionale di Judo della Judokwai Valdelsa di Colle.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Decolla l'indagine che coinvolge 46 territori comunali in Toscana e circa 800 in Italia. Aderire è obbligatorio. Ecco l'elenco dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità