Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità giovedì 18 agosto 2016 ore 14:42

TripAdvisor, recensione fasulla a San Gimignano

Clienti si lamentano per le portate di un pranzo: ma il locale è aperto solo la sera e quei piatti non sono mai stati nel menu



SAN GIMIGNANO — TripAdvisor ha fatto cilecca. O meglio ad un ristoratore di San Gimignano c'è qualcosa che non torna. La questione viaggia su Facebook da qualche ora e può essere riassunta così: tra le tante recensioni della struttura ricettiva compare un commento, negativo, che fa riferimento ad uno spaghetto allo scoglio venuto decisamente male, senza pesce e con panna e una scaloppina servita senza contorno, oltre ad una location bella ma esposta al sole e quindi di disagio per i clienti. Il tutto consumato all'ora di pranzo di qualche giorno fa. Ci sono solo due piccoli particolari: il locale citato non è mai aperto all'ora di pranzo e nella carta non sono mai esistiti né gli spaghetti allo scoglio né tantomeno la scaloppina. Una situazione di danno di immagine bella e buona per il ristorante che ha deciso di rivolgersi direttamente a TripAdvisor, con l'ulteriore amara sorpresa della risposta che è stata fornita, è cioè che loro non possono togliere il commento, ma lo può fare, contattandolo, solo il cliente. Ovvero, una cosa impossibile: come fa il ristoratore a contattare il cliente se non c'è, evidentemente mai stato? Le uniche due soluzioni sono state allora quella di rispondere allo stesso commento con le proprie ragioni e quella, tutta toscana, di mettere un cartello fuori del ristorante: “No TripAdvisor, se un ti va bene dillo!”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno