Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Spettacoli martedì 13 gennaio 2015 ore 09:59

Uno spettacolo tutto al femminile

"Donne dududu" in scena sabato e domanica al Teatro Regina Margherita di Marcialla



Sabato 17 gennaio alle 21,30 con replica il giorno successivo alle 17 torna l'appuntamento con laprosa al Teatro Comunale Regina Margherita di Marcialla a Barberino Val D’Elsa. La Compagnia toscana “Clap/Nuvole in Viaggio Formazione” mette in scena “Donne du du du”, uno spettacolo ironico e paradossale che gira tutto intorno al mondo delle donne.

Scritto da Lucia Baldi, per la regia di Paolo Ciotti vedrà sul palco una compagnia tutta al femminile con una sola eccezione: Milena Antonicelli, Lucia Baldi, Licia Buracchi, Simona Casini, Licena Cavallini, Pietro Fanelli, Tamara Francini, Laura Mantelli, Valentina Paoletti, Ilaria Pasquini e Francesca Vernucci.

Strampalate e sgangherate queste donne che con pazienza e tanta buona volontà cercano di rammendare ciò che la vita ha loro strappato. Esilaranti situazioni al limite del paradosso si sviluppano da questo gineceo impazzito. Eccessive, marcate, a tinte forti come un dipinto o meglio come un fumetto queste nostre protagoniste attraversano i vari quadri delineando un mondo grottesco fatto di iperboli nel quale si muovono con l’intuito e la tenacia dei grandi eroi e al contempo con la goffaggine e la malasorte dell’elefante in una cristalleria. I momenti musicali sono una vera sorpresa e per lo spettatore e per i personaggi stessi che una volta provato tutto il possibile si scoprono capaci unicamente nell’impossibile. Come a dire che a volte basterebbe crederci un po’ di più. La morale è d’obbligo in un finale dai mille retrogusti ma che in fondo sopra a tutti vede primeggiare il buon senso e perché no, anche il buon gusto che si staglia sopra l’isteria, sopra la competizione, sopra l’invidia, sopra il protagonismo e sopra, molto sopra, la superficialità del mondo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità