Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:25 METEO:POGGIBONSI17°29°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage in una scuola in Texas, in un video il momento in cui il killer entra nell'edificio

Attualità giovedì 10 marzo 2016 ore 18:30

Elaborati originali per la Repubblica

Una premiazione delle precedenti edizioni

I Comuni di Colle, Poggibonsi, San Gimignano e Castelfiorentino hanno promosso un concorso sulla Liberazione rivolto ai giovani



VALDELSA — Gli ideali della Resistenza, intesi come aspirazione alla democrazia, alla giustizia sociale, alla libertà. Ideali che coincisero con un mutamento istituzionale profondo, di portata epocale: la nascita della Repubblica (2 giugno 1946) di cui proprio quest’anno ricorre il 70esimo anniversario. E’ il tema scelto per l’ottava edizione del Concorso di idee “Come vedo il 25 aprile. Riflessioni nel 70esimo anniversario dell’avvento della Repubblica (1946-2016)”, che scade sabato 9 aprile.

Promosso dai Comuni di Castelfiorentino, Colle di Val d’Elsa Poggibonsi e San Gimignano, il concorso si rivolge a studenti delle scuole superiori, delle terze classi delle medie e giovani ANPI, e si propone di stimolare la loro creatività e le loro attitudini “attraverso una pluralità di linguaggi; da quello narrativo, a quello artistico (grafico, pittorico, multimediale, fotografico), al gastronomico”. La finalità del Concorso, che privilegia una modalità di approccio di tipo multidisciplinare, valida dunque per qualsiasi ordine di scuola (dai licei alle scuole professionali), è di stimolare la riflessione dei giovani intorno alla data-simbolo della Liberazione, il 25 aprile, che vide appunto l’Italia finalmente libera dalla dominazione nazifascista.

Secondo quanto contemplato dal bando, ogni partecipante (singolarmente oppure in gruppi di massimo 5 persone) ha la possibilità di presentare un’opera, scegliendo tra queste sezioni: Letteraria (poesia, narrativa, …), Artistica (pittura, scultura, grafica, multimediale, fotografia, …), Gastronomica (ricetta, menu, cocktail, ecc. tutti accompagnati da illustrazioni e brevi descrizioni).

La consegna dei materiali, inseriti in una busta chiusa o pacco sigillato con la scritta “Concorso Come vedo il 25 Aprile”, dovrà pervenire (non fa fede il timbro postale) entro le ore 13 di sabato 9 aprile 2016 all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Castelfiorentino (P.zza del Popolo, 1).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gioia dell'Arcivescovo per l'elezione dell'amico "Matteo": auguri di buon lavoro Cardinale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità