QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità giovedì 14 maggio 2015 ore 16:24

"Valdelsa: senza sbocco sul mare niente sviluppo"

L'appello di Volterra alle istituzioni e ai candidati alle regionali: "Intervenite sulla 68, non si può più aspettare"



VALDELSA — Una viabilità che attraversa trasversalmente gran parte della Toscana in due sulla quale occorre prestare sempre più attenzione: è questo succo della questione riguardo alla presa di posizione del Comune di Volterra per lo sviluppo della viabilità. Una sorta di appello che da Volterra stessa viene lanciato alle istituzioni e soprattutto ai candidati alle prossime elezioni regionali: “Un appello - ha spiegato l’assessore Moschi - che so essere condiviso da molte amministrazioni, e sopratutto da molti cittadini. Sappiamo tutti che siamo in un momento di ristrettezze economiche: però se ci arrendiamo e non puntiamo sugli investimenti strategici, dobbiamo solo rassegnarci a una retrocessione del nostro territorio rispetto ad altri”. Azioni, progetti, strategie, ma soprattutto necessità condivise anche con i Comuni limitrofi della zona valdelsana: “Ritengo che il futuro della Valdelsa - ha precisato ancora Moschi - debba passare anche tramite lo sviluppo dello sbocco sul mare, che è fondamentale sia per il turismo che per le imprese, dato il collegamento con il porto di Livorno”. Con in ballo un altro grande tema, ormai fermo da decenni e ripreso anche negli ultimi mesi da interventi mirati del sindaco di Casole d'Elsa Piero Pii e di quello di Colle di Val d'Elsa Paolo Canocchi: “Non possiamo più attendere ulteriori anni per l'ammodernamento della Strada Regionale 68 tra Colle Val d'Elsa e Saline di Volterra”.

“O saremo in grado di sviluppare le sinergie tra i territori – è l'appello che da Volterra e comunque da tutto il territorio valdelsano viene lanciato ai candidati per le prossime regionali - oppure dovremo rassegnarci al peggio. E la Valdelsa, con uno sbocco al mare, potrà tornare al centro della Toscana a pieno titolo”.



Tag

Migranti, naufragio a Lampedusa: i corpi ritrovati tra robot e lacrime

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità